Galaxy Note 4, disponibile la patch di sicurezza di settembre

In attesa della risoluzione del caso delle “batterie esplosive” del nuovo Galaxy Note 7, il buon vecchio Galaxy Note 4 non passa di moda e continua a ricevere puntuali aggiornamenti software. A conferma di ciò, Samsung in queste ore ha avviato il rilascio di un nuovo update per il suo phablet che, ricordiamo, è sul mercato dall’autunno del 2014.

Il nuovo aggiornamento software per Galaxy Note 4 introduce la patch di sicurezza di Android relativa al mese di settembre che è già disponibile, da pochi giorni, per i top di gamma di Samsung (S7 ed S7 Edge) e per i dispositivi della gamma Nexus curati direttamente da Google. L’update è in distribuzione in queste ore in Europa ed il nuovo firmware porta la sigla N910FXXS1DPHB. Entro la giornata di oggi o comunque nei prossimi giorni tutti i Note 4 dovrebbero ricevere tale aggiornamento.

LEGGI ANCHE: Samsung aggiorna patch di sicurezza Settembre per S7 ed S7 Edge

Sottolineiamo che, oltre alla patch di sicurezza di settembre, il nuovo update porta con sé anche l’introduzione del nuovo servizio Samsung Cloud che ha debuttato in via ufficiale da poche settimane. Il servizio mette a disposizione degli utenti, oltre diverse opzioni di sincronizzazione e ripristino di dispositivi Galaxy, ben 15 GB di spazio d’archiviazione cloud gratuiti e consente di gestire i file salvati su altri servizi cloud come Google Drive, OneDrive e Dropbox.

Nei prossimi giorni, il nuovo aggiornamento software di settembre dovrebbe arrivare anche sui dispositivi della gamma Galaxy S6 e sul Note 5. Maggiori dettagli in tal senso dovrebbero emergere nel corso delle prossime ore.