Galaxy Note 5: aggiornamento a Grace UX per i device della Corea del Sud

Nel corso di queste ore la sudcoreana Samsung Electronics sta provvedendo al progressivo rilascio del nuovo aggiornamento al’interfaccia grafica dei sistemi per i device della linea Galaxy Note 5 all’interno della madrepatria.

Nello specifico, i telefono potranno contare su un aggiornamento che anticipa l’uscita vera e propria di Android 7.0 Nougat annunciata in via esclusiva la scorsa settimana e porta, invece, nelle mani degli utenti una build Marshmallow che conta sull’update all’ultima versione della UI Samsung concepita per Note 7 e recentemente emersa dai manuali utente dello smartphone Galaxy Grand Prime (2016), al quale sono state riservate notevoli migliorie ed una maggior fluidità d’azione con la Grace UX.

Di fatto Note 5 Grace UX offre qgli utenti un ambiente ancora basato su Android 6.0.1 Marshmallow ma rivisitato con nuove funzioni Selfie, Ultra Risparmio Energetico, feature di Risparmio Dati Mobili, SMART Manager, Game Tool e molto altro ancora.note 5 grace ux

Diverse, tra l’altro, sono le correzioni bugfix apportate dalla società nei confronti della UI, ora più leggere e responsiva che mai, rispetto almeno a quanto visto finora con l’impegnativa Samsung Touchwiz UI. Tutto è più fluido, anche le animazioni e le transizioni tra finestre aperte.

Come sempre l’aggiornamento prevede una road-map di rilascio graduale tramite OTA. Attualmente attiva per i Note 5 della Sud Corea brandizzati Telecom, la nuova piattaforma grafica potrebbe verosimilmente giungere anche qui in Europa in via del tutto ufficiale tramite il classico sistema di diffusione tramite OTA (Over-The-Air). In tal caso si potrà procedere all’update automatico o provvedere ad un controllo a monte seguendo il percorso indicato:
Impostazioni » Info sul dispositivo » Aggiornamento software »Aggiorna Ora.

galaxy-note-5-grace-uxFateci sapere, in caso, se vi sono novità ufficiali per il vostro Galaxy Note 5 e, nel caso, provvedere a fornirne adeguata segnalazione, sebbene in molti si siano già prodigata all’installazione di Custom ROM che hanno condotto ai medesimi benefici. Samsung, ad ogni modo, sta provvedendo ora per vie ufficiali. Lasciateci i vostri commenti.

LEGGI ANCHE: Android 7.0 Nougat in sviluppo su Samsung Galaxy Note 5 e Galaxy Tab S2