Galaxy Note 7 Edge ufficiale, un teaser svela il display curvo

Samsung Galaxy Note 7 è di certo il terminale più discusso del periodo tanto per quanto riguarda le presunte caratteristiche, per le quali ancora il colosso sudcoreano non si è pronunciato in via ufficiale, tanto per quanto concerne la presenza di un modello a schermo curvo.

Samsung Galaxy S6 Edge ed Edge+ Plus prima e Galaxy S7 Edge dopo, ci hanno abituati al nuovo form factory Edge-Launcher type che consente di eseguire rapidamente alcuni tasks e prendere visione delle informazioni circa notifiche, orario e contatti molto più rapidamente ed in modo efficace. Feature che, stando ai rilevamenti condotti dai colleghi di PhoneArena, troveremo ufficialmente a bordo dei nuovi device. Vediamo come stanno realmente le cose.

Galaxy Note 7 Edge, arrivano le conferme ufficialiGalaxy Note 7 Edge immagini

Galaxy Note 7 Edge è praticamente ufficiale. Lo schermo Edge-to-Edge è una feature che attira e che velocizza non di poco le operazioni comuni effettuate tramite il device, specie considerando il fatto che questo è rivolto ad un pubblico che opera nella fascia business.

Funzionalità che, unitamente al nuovo previsto Samsung Focus Hub ed alle nuove opzioni S-Pen, consentirà di realizzare un ambiente interattivo studiato ad hoc per la risoluzione delle operazioni comuni che portano via davvero troppo tempo e che in tal modo potrebbero considerarsi come la soluzione definitiva al problema visto nel suo complesso.

Giunge la prima immagine teaser utile per farsi un’idea sulla road-map operativa di Samsung, che conta quindi di introdurre il nuovo device a doppio schermo curvo, in linea con le aspettative dell’utenza che ne ha apprezzato la presenza sui device della linea S7 Edge.Galaxy Note 7 Edge

L’immagine è chiara e reca la dicitura in evidenza Write on the Edge of Something Great che tradotto suona come: Scrivere sul bordo di qualcosa di grande. Un’affermazione che non lascia spazio a personali interpretazioni.
Nessun dubbio, inoltre, sulla numerazione progressiva del modello che, come abbiamo visto da alcune precedenti immagini, rispecchia quanto previsto in allineamento ai terminali della linea Samsung Galaxy S.

Al momento, comunque, non vi sono conferme in proposito e su questo terminale pendono ancora molte indiscrezioni che, attualmente, vogliono la presenza di un device almeno sulla carta davvero promettente:

  • Display: Pannello Multi-Touch 5.8 pollici Super AMOLED @2560×1440 pixel Quad-HD
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 623
  • GPU: Adreno 530
  • Memoria RAM: 6GB
  • Fotocamera Principale Posteriore: 12 Megapixel f/1.7
  • Sistema Operativo: Android 6.0.1 Marshmallow

Queste al momento tutte le informazioni sommarie su quello che potrebbe verosimilmente essere il nuovo Galaxy Note 7 Edge sudcoreano per il quale si parla, inoltre, di una potenziale integrazione sensoriale per il tracking oculare tramite scanner dell’iride da utilizzarsi come nuovo sistema di sicurezza per l’accesso alle funzioni di dispositivo.

Allo stato attuale, perciò, non resta che attendere ulteriori conferme e delucidazioni da parte dei diretti interessati che rilasceranno il prodotto già a partire dal mese prossimo.

Leggi anche: Samsung Galaxy Note 7 avrà una novità molto importante

E voi che cosa ne pensate del nuovo dispositivo? Con le informazioni attualmente in vostro possesso sareste convinti nel procedere all’acquisto, pensionando così il vostro “vecchio” Galaxy Note 5? Qual’è, a vostro avviso, la potenziale killer feature del nuovo Note 7? Lasciateci pure tutti i vostri commenti al riguardo esprimendovi attraverso l’apposito box che trovate in fondo al post.