Samsung Galaxy Note 7, niente crociera se ne avete uno

Siete amanti delle crociere o siete in procinto di partire per una bella vacanza itinerante sul mare ma siete possessori di un “esplosivo” Samsung Galaxy Note 7? Allora non potrete né usarlo né tanto meno caricarlo durante la navigazione.

Diverse compagnie navali hanno infatti messo Samsung Galaxy Note 7 sulla loro blacklist degli oggetti non consentiti a bordo, a prescindere dal fatto che i possessori siano passeggeri o parte dell’equipaggio. Come spiega la compagnia Carnival sul suo sito ufficiale, il phablet può essere portato con sé ma non è possibile utilizzarlo o caricarlo. Dovrà essere spento e tenuto all’interno di una cassetta di sicurezza.

“Lo smartphone – si legge sul comunicato della compagnia – deve restare spento e non può essere ricaricato a bordo, le app che possono attivarlo vanno disattivate e il pulsante di accensione deve essere protetto per evitare accensioni non intenzionali. I clienti della Disney Cruise Line troveranno un cartello sul quale è scritto un simile avviso e il suggerimento di chiudere il Galaxy Note 7 nella cassetta di sicurezza presente in cabina”.

galaxy note 7

Il motivo di questo divieto è ormai ben noto: alcuni Galaxy Note 7 presentano un particolare difetto alla batteria che potrebbe surriscaldarsi arrivando fino ad esplodere durante la ricarica. Samsung ha interrotto la distribuzione del device nonché aperto un programma di richiamo. I nuovi Galaxy Note 7 sembrano essere completamente sicuri, ma ancora non è chiaro se le compagnie accetteranno i modelli rivisti da Samsung o applicheranno comunque il divieto.

Queste le compagnie che hanno vietato Samsung Galaxy Note 7 a bordo: Carnival, Costa Crociere, Cunard, Disney Cruise Line, Fathom, Holland America Line, Princess Cruises, P&O Cruises, Royal Caribbean e Seabourn.

Una scelta che ricorda la stessa già presa in precedenza da compagnie aeree, oppure l’impossibilità di salire su metropolitana e treni di New York e altre città degli Stati Uniti.

LEGGI ANCHE
Samsung Galaxy Note 7: la CPSC indaga sull’ultimo incidente
Galaxy Note 7 sostitutivo emette fumo, aereo evacuato: tutto da rifare?