Galaxy Note 7 vs iPhone 6s: chi è più veloce? [VIDEO]

All’inizio di questo mese, Samsung ha introdotto il suo nuovo smartphone di punta, il Galaxy Note 7, dotato di un processore Qualcomm Snapdragon 820 da 14 nanometri quad-core a 64 bit, 4 GB di RAM, una fotocamera esterna da 12 megapixel, impermeabilizzazione totale e supporto per ricarica wireless.

In base a quanto dichiarato da Samsung, il Galaxy Note 7 sembra possedere caratteristiche hardware migliori rispetto al chip A9 dual-core e 2 GB di RAM di iPhone 6s. Tuttavia, sulla base di una serie di nuovi test sulla velocità dei due dispositivi, sembra evidente che quanto implementato sotto la scocca del Note 7 non corrisponda ad una maggiore potenza, quando si tratta di utilizzarlo nel mondo reale.

galaxy note 7 vs iphone 6s velocità

Galaxy Note 7 vs iPhone 6s

Nel confronto delle prestazioni tra Galaxy Note e iPhone 6s, il canale YouTube PhoneBuff ha analizzato la velocità nell’apertura delle medesime applicazioni. Come risultato il Samsung Galaxy Note 7 è stato completamente sconfitto dall’Apple iPhone 6s, nonostante l’hardware all’avanguardia del primo sfidante e la differenza di età di quasi un anno.

Il dispositivo della Mela morsicata è stato in grado di lanciare applicazioni in successione molto più velocemente rispetto allo smartphone del colosso sudcoreano. Nel dettaglio, su entrambi i dispositivi sono state aperte 14 applicazioni (tra cui il rendering di un video). L’iPhone 6s ha impiegato un minuto e 21 secondi, mentre il Galaxy Note 7 ha concluso il suo test in ben due minuti e quattro secondi. L’iPhone 6s è stato in grado di superare due giri del test arrivando ad un massimo di un minuto e 51 secondi. Il Note 7 ha invece impiegato quasi un minuti in più, raggiungendo i due minuti e 49 secondi.

LEGGI ANCHE: iPhone 7 is coming, ecco quello che sappiamo finora

Questo è solo un singolo test che mette a confronto un scenario di utilizzo inusuale, ma suggerisce quanto siano elevati gli sforzi dell’azienda californiana nell’integrare sistemi operativi e hardware che consentano di ottenere risultati significativi anche a distanza di un anno.

Apple annuncerà i nuovi iPhone 7 e iPhone 7 Plus presumibilmente il 7 di settembre, con componenti hardware migliorati che includono un nuovo processore A10 e più RAM, almeno nel modello da 5.5 pollici. I due smartphone della Mela dovrebbero iniziare le spedizioni alla fine del prossime mese.

  • RafaStyle92

    Alla fine processore e ram sono gli stessi di s7… Quindi sull’apertura delle app ha poco senso fare un paragone se lo hai gia fatto con s7