Galaxy S6 clone: ecco Landvo S6 per soli 110 dollari

Nuovo clone di Samsung Galaxy S6 dalla Cina: ecco Landvo S6 che costa appena 110 dollari, ma sarà proprio uguale all’originale?

Vi è mai capitato di sentire più piaci, più le persone vogliono essere come te? Pare che stia succedendo la stessa cosa anche quest’anno con il Galaxy S6, l’ultimo ritrovato in termini di design e tecnologia di Samsung.

Oggi è arrivata la notizia che dalla Cina (che strano vero?) è iniziata la commercializzazione di uno nuovo smartphone che guarda caso ha le sembianze del top di gamma dell’azienda coreana, e per sembianze voglio proprio dire che hanno cercato di copiare il prodotto originale nel miglior modo possibile.

Landvo S6 il clone perfetto di Galaxy S6?

Le immagini non lasciano infatti dubbi: basta vedere dalle foto proposte che il clone chiamato Landvo S6 (a sinistra della foto) è molto simile all’originale Samsung Galaxy S6 (a destra); quest’ultimo è riconoscibile solamente grazie al Logo Samsung, ma per il resto le differenze con il suo clone sembrano essere quasi impercettibili.

Ovviamente se esteticamente i due dispositivi sembrano uguali, dal punto di vista della qualità costruttiva e dei materiali al tatto si dovrebbe già notare la differenza, quindi i più esperti capiranno subito che il primo è un clone del secondo.

Altri elementi che mettono in evidenza l’effettiva differenza tra i due prodotti sono le componenti hardware: ovviamente Galaxy S6 ha il meglio che Samsung può offrire attualmente sul mercato come un display Super Amoled, il processore Octa-Core Eyxnos 7420, la ram DDR4, la memoria interna con la super veloce tecnologia UFS 2.0 e una fotocamera posteriore da 16 megapixel con apertura lenti f/1.8, tutti elementi che Landvo S6 non può certo proporre.

Quest’ultimo infatti ha un ben più semplice display LCD da 5,1 pollici e risoluzione HD, 1GB di memoria DDR3, 16GB di memoria interna standard e un chipset Mediatek MT6582 che ovviamente non può avere le stesse prestazioni del Exynos 7420; le fotocamere sulla carta hanno gli stessi megapixel, ovvero 16 per la cam frontale e 5 per la camera posteriore, ma non aspettatevi di certo la stessa qualità fotografica; il tutto infine sarebbe alimentato da una buona batteria da 2550 mAh, e almeno questa è uguale a quella del Galaxy S6.

Landvo S6 dalla sua parte ha quindi un design copiato dal ben più famoso dispositivo top di gamma Samsung e un prezzo di riferimento, almeno in Cina, pari a soli 110 dollari americani; l’azienda asiatica inoltre afferma che il suo dispositivo ha pure un cardiofequenzimetro e un sensore per le gesture tramite lo sguardo; qualcuno di voi è interessato ad acquistarlo?