Galaxy S7 Android 7 nougat, nuovi dettagli sull’aggiornamento

Nel corso degli scorso giorni, alcuni post online di hanno informato della presenza di un nuovo aggiornamento ad Android N per i device Samsung della linea di prodotti Galaxy S7 ed S7 Edge.

Al di là del puro e semplice aggiornamento funzionale, grafico e di sicurezza, pare che ci si trovi di fronte ad un sistema che, nei confronti di detti terminali, introduce un’impronta tangibile di miglioramento, riscontrata a seguito dei recenti test di benchmarking condotti per i due dispositivi che, a ragion del vero, conducono a risultati davvero interessanti.galaxy s7 android nougat

Dopo le sfortunate vicende che hanno coinvolto Samsung nello scivolone avuto per Note 7, al società si riprende mettendo a frutto il proprio lavoro sui Galaxy S7 Edge ed S7, portando una ventata di speranza che si concretizza in un serio riscatto d’immagine sui competitors, primo fra tutti il nuovo iPhone 7, svettato in cima alle classifiche dei maggiori siti di testing prestazionali online che hanno riportato risultati sensazionali.

E mentre Google è impegnata nel rilascio di Android N per i suoi Nexus, Samsung si prende la rivincita di mercato che gli spetta, dopo aver portato alla nostra attenzione i nuovi risultati tramite l’ultima distribuzione Android N Galaxy S7.

Nello specifico si parla di un total score di 2016 punti single core e di ben 5.587 punti in multi-core, i quali segnano un raddoppio delle prestazioni ed un punto in comune con iPhone 7 che, ora come ora, si trova a punteggi di 3.450/5.630 rispettivamente in single e multi-core. Le differenze, in tal senso, sembrano dunque essersi appianate.

Ad ogni modo, benché non ancora espressamente dichiarato, l’aggiornamento Galaxy S7 al nuovo sistema operativo potrebbe tardare molto rispetto alle più rosee previsioni temporali, a fronte anche dell’esperienza che nel tempo la sudcoreana ha fatto percepire al pubblico in merito al roll-out dei nuovi sistemi di aggiornamento per i propri terminali. Ne sapremo di più nel corso dei giorni e delle settimane a venire.


Ricordiamo, inoltre, che Android 7 Nougat include una nuova biblioteca emoji (più di 1.500 nuovi contenuti inseriti), una barra delle notifiche completamente riprogettata, una miglior gestione dell’efficienza energetica del dispositivo nonché la possibilità di gestire il multi-windows e garantire un multi-tasking più efficiente nel rispetto dei nuovi criteri di sicurezza introdotto dal nuovo piano di protezione dati personali, senza tenere conto di altre migliorie minori come le modalità di risparmio dati ed altre feature che saranno portate alla nostra attenzione in fase di uscita ufficiale.