Galaxy S7 ed S7 Edge sono sicuri, ufficiale comunicato da Samsung

A seguito della definitiva estromissione dai mercati dei device della famiglia Note 7, in casa Samsung si è sollevato un vero e proprio polverone che, in molte occasioni, ha rischiato (sebbene sia di fatto ancora così) di trascinare i top di gamma Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge, sottoposti recentemente ai nuovi timori di un pubblico che si dice insoddisfatto delle ultime implementazioni e delle misure di sicurezza, spesso e volentieri trascurate a favore dell’estrema brama tecnologica.

Ciononostante, Samsung Electronics vuole rassicurare i propri utenti in merito alla questione Galaxy S7 esprimendosi attraverso un breve comunicato stampa rivolto ai consumatori degli Stati Uniti ma universalmente valido su tutti i mercati di vendita di riferimento. In ogni caso, così come ribadito dalla società, gli smartphone Galaxy S7 sono sicuri. Le dichiarazioni in proposito e le argomentazioni si basano sul comunicato ufficiale che recita:

“Samsung si pone come obiettivi: qualità e sicurezza, anche per quanto riguarda la famiglia di prodotti Galaxy S7. Non ci sono stati casi confermati di guasti della batteria interna con questi dispositivi tra gli oltre 10 milioni di consumatori negli Stati Uniti; tuttavia, abbiamo confermato una serie di casi legati a fattori esterni. Fin tanto che Samsung non si renda in grado di ottenere uno di questi dispositivi, non sarà possibile determinare la vera causa di un incidente. La questione dovrà essere esaminata.”


galaxy s7 comunicato ufficiale sicurezza batteria

Una dichiarazione che giunge a breve distanza da quello che sarà l’ormai imminente Black Friday. Che il team marketing di Samsung Electronics abbia voluto giocare semplicemente d’anticipo onde garantirsi la vendita di quanti più terminali possibili in vista delle festività natalizie? Che, tra l’altro, vedono l’introduzione di nuove varianti colore e nuove implementazioni negli Stati Uniti?

  • roberto

    Stranoooooo caso….il mio s7 e in assistenza dal 3 novembre perché si spegneva e riavvia vada solo ….dal sito Samsungrisulta sempre in riparazione….ho telefonatoal nnumero verdeeè chiesto maggiori dettagli l operatore mi ha detto che in prima istanza volevano ripararlo,poi hanno chiuso la pratica per aprire quella del cambio smartphone.. poi han chiuso anche questa èavviato la pratica di rimborso che a dire Del operatore mi chiameranno in questa settimanaper avere i miei dati per il bonifico.detto questo l opetatore mi dice che il mio s7 risulta irriparabile ,alla mia domanda di quale fosse il problema mi dice che non lo sanno e fanno prima a darmi i soldi. Povera samsung che brutta fine non solo con note 7 ora pure s7 edge.