Galaxy S7 Edge, 5 motivi per preferirlo rispetto alla concorrenza

Samsung ha recentemente svelato le sue due nuove ammiraglie, Galaxy S7 Flat e Galaxy S7 Edge. I nuovi device introducono sostanziali e tangibili miglioramenti. Sulla base delle nuove rivelazioni, vogliamo fornirvi oggi cinque buoni motivi per preferire un Galaxy S7 Edge alla concorrenza o, addirittura, nei confronti dello stesso fratello minore. Vediamo di che si tratta.

Galaxy S7 Edge specifiche da urlo e novità di rilievo

Preferire un Galaxy S7 Edge alle attuali proposte concorrenti di mercato non è soltanto una scelta dettata dalla volontà di portarsi a casa l’ultimo arrivato ma, piuttosto, una decisione ponderata fondata su presupposti concreti che pongono il nuovo flagship killer in una posizione privilegiata rispetto ai rivali. Nonostante i dispositivi della linea non differiscano di molto l’uno dall’altro, vi sono delle motivazioni valide per preferire un modello a doppio bordo rispetto alla versione piatta. Vediamoli più da vicino.

 

Galaxy S7 edge novità perchè sceglierlo

Display

Senz’altro il punto di forza che contraddistingue la nuova linea Samsung con schermo bordato. Display SUPER AMOLED dual-edge con diagonale utile di 5.5 pollici su risoluzioni QHD @554ppi. Luminoso, elegante, in una parola: unico.

Dimensioni

Galaxy S7 Edge dimensioni

Galaxy S7 Edge è un device con schermo da 5.5″, lo abbiamo appena visto. Ciononostante pesa appena 5 grammi in più del fratello minore e risulta leggermente più sottile (circa 0.2mm) pur mantenendo attiva un’ampia superficie visiva che lo pone nel segmento phablet col minimo ingombro.

Resistenza all’acqua

Per molti non una vera e propria features, ma non vorremmo essere nei vostri panni se vostro malgrado il device finisse in acqua. Un optional da non sottovalutare che è venuto a mancare in occasione del Galaxy S6 e si ripresenta ora con i nuovi terminali.

Slot per schede microSDgalaxy s7 edge microSD

Una delle novità più interessanti, viste le critiche mosse lo scorso anno contro Samsung che scelse volontariamente di non adottare l’espansione per schede esterne sui suoi Galaxy S6. Una caratteristica condivisa col fratello minore che si rivela di importanza cruciale nei mercati del Nord America, dove la società opterà per una soluzione unica di mercato limitata a soli 32GB.

BatteriaGalaxy S7 Edge batteria

Parliamo di un pacco batterie da 3600 mAh per il modello Edge che, motivatamente, rimane sopra la soglia dei 3000 mAh sancita per il modello Flat, consentendo comunque di arrivare a fine giornata in condizioni di utilizzo tipico senza sacrificare lo spessore generale del telefono. Inoltre, e dobbiamo ricordarlo, sarà possibile utilizzare la funzionalità Quick Charge (Leggi anche: I nuovi Galaxy S7 non supporteranno Quick Charge 3.0) per la ricarica veloce del dispositivo.

E tu hai già ordinato il tuo nuovo Galaxy S7 Edge? Puoi farlo aderendo al programma per il pagamento in leasing rateizzato di Samsung. Lasciaci un commento e condividi l’articolo si social network. Fonte: SamMobile

 

  • Pietro Rimolo

    Sulla scheda micro SD non è possibile scaricare le applicazioni, come invece è possibile fare, per esempio, con il Note 4.