Galaxy S7 Edge Blue Coral 4G+ Plus sbarca in Taiwan e Singapore

Samsung Galaxy S7 Edge nella variante Blu Corallo è stata inserita dalla società in catalogo dopo essersi manifestata in anteprima con alcuni scatti fortuiti rilasciati da un utente che aveva inquadrato la primordiale scocca made in Verizon Wireless. A seguito dello stop alle vendite per il Galaxy Note 7, Samsung ha richiesto un’esigenza di rinnovamento per la sua linea che si porterà all’uso di nuove implementazioni anche sul piano hardware, con una probabile esclusiva indirizzata al mercato di prodotti asiatici.

La mancanza del nuovo phablet e delle funzioni tipiche legate all’S-Pen, allo scanner oculare e soprattutto alla nuova prevista variante Coral Blue in programma di rilascio e poi abbandonata dopo le vicende batteria Note 7, hanno portato all’esigenza di rilasciare un nuovo terminale che, in vista anche delle festività natalizie, portasse una ventata di novità che riaccendesse la fiducia dei consumatori, ora meno inclini ad affidarsi al brand.

Samsung, inoltre, ha anche previsto una modifica hardware che consentisse di sfruttare le potenzialità dei network 4G+ Plus a Singapore ed in Taiwan, dove si renderà attiva rispettivamente a partire già dal prossimo 5 Novembre 2016 e dal 1 Novembre 2016 nella sola ed unica variante da 32GB prevista per il mercato commerciale. Non soltanto una verniciatura Galaxy S7 Blu Coral ma anche il supporto a modulo radio 4G+ che, quasi sicuramente, non arriverà mai qui in Italia.

galaxy s7 edge blue coral

A Singapore, il nuovo smartphone avrà un costo di listino pari a 1.090 SGD (circa USD 788), mentre a Taiwan si arriverà a NTD 24.900 (circa USD 787). Nessuna certezza circa un potenziale aggiornamento dei moduli radio di comunicazione mobile per Stati Uniti e mercati Europei di riferimento. Resteremo in attesa di ulteriori aggiornamenti sul caso.

LEGGI ANCHE: Galaxy S7 Edge Blue Coral sta arrivando, ecco tutte le foto ufficiali della splendida colorazione