Galaxy S7 e S7 Edge in aggiornamento: download ultimi firmware al 25 aprile

I due top gamma della casa Samsung, ovvero il Galaxy S7 e l’S7 edge, hanno ricevuto nelle ultime ora un nuovo aggiornamento di Android 6.0.1. Quest’update risulta essere solo di carattere migliorativo e dovrebbe garantire un ottimizzazione delle  prestazioni dei due device top gamma, lanciati sul mercato alla fine del mese di febbraio.

Samsung Galaxy S7

La notizia di questo aggiornamento era già arrivata apparsa sul web qualche giorno fa, tuttavia l’update era disponibile solo via OTA e dunque occorreva aspettare i tempi di roll-out. Tuttavia, poche ora fa, Samsung avrebbe reso disponibile il pacchetto dati anche per il software Odin e da adesso gli utenti più impazienti che non hanno ricevuto ancora l’aggiornamento potranno procedere all’installazione manuale.

Occorre comunque fare presente che l’aggiornamento qui riportato è in riferimento solo ai modelli no brand e non ai serigrafati Vodafone, TIM, 3 Italia o Wind.

I Galaxy S7 ed S7 edge ricevono un nuovo aggiornamento Android

Sebbene i Galaxy S7 ed S7 edge risultano molto simili tra loro, occorre precisare che i pacchetti dati sono diversi tra di loro e dunque occorre è opportuno riportare i dettagli procedendo.

Il pacchetto dati del Galaxy S7 (SM-G930F) prende il nome di G930FXXU1APD1, e il numero della changelist è 7538748. La data delle build è abbastanza recente, ovvero corrisponde al 1 aprile.  Questo aggiornamento, oltre a migliorare le performance del dispositivo, introduce anche  l’ultima patch di sicurezza Android di aprile. Chi fosse interessato all’installazione attraverso Odin dovrà scaricare il pacchetto dati da questo link. Il peso complessivo è di 1,85 Giga byte.

Per quanto riguarda, invece la versione dal display curvo, ovvero il Galaxy s7 Edge (SM-G935F); il pacchetto dati è stato nominato G935FXXU1APD1, changelist 7538748 ed èla build riporta sempre come data di rilascio il 1 Aprile. Anche per questo device sono state implementate le patch di sicurezza di Aprile rilasciate costantemente da casa Google.  In questo caso per il download del pacchetto da installare con Odin, occorre visitare questo link. Inoltre, il peso complessivo dei dati corrisponde a 1,87 Gigabyte.

Comunque in entrambi i casi gli interventi migliorativi, no riguardano solo la sicurezza; ma come evidenziato all’inizio dell’articolo, sono rivolti all’ottimizzazione dei consumi e alla correzione di qualche bug come quello relativo al touch de display, che ha volte risulta essere fin troppo sensibile davvero fin troppo sensibile.

La procedura d’installazione manuale con Odin risulta essere molto una valida soluzione per chiunque non avesse ricevuto quest’update in via OTA.

Fateci sapere con i vostri commenti se avete già ottenuto l’aggiornamento o procederete per via manuale e se avete notato differenze migliorative sui vostri smartphone.

  • MarcoKIL

    ma per s7 edge wind?? come mai non c’e l’aggiornamento?

    • Vincenzo Carrubba

      Ciao Marco, l’aggiornento dell’articolo riguarda solo i modelli no brand. Per i modelli brandizzati occorre aspettare ancora un pò

  • MarcoKIL

    A ok ok.. l’importante è che usciranno.. grazie