Galaxy S7, Samsung spende appena $255 per realizzarli

Stando a quanto riportato dalla nota società di ricerca IHS, i nuovi Samsung Galaxy S7 costano alla società appena $255 (circa €230 al cambio) componentistica e manodopera compresa nel prezzo.  Un dato che rispecchia appieno le statistiche stilate a suo tempo per la realizzazione di Galaxy S5. Dati che denotano una certa regolarità di Samsung per la scelta delle componenti per  i suoi device di fascia alta. Tiriamo le somme.

Galaxy S7 prezzo, alcune considerazioni

Samsung Galaxy S7 è il nuovo terminale di punta che, in territorio statunitense, costa ben $670. Parlando del mercato USA sappiamo di avere a che fare con la versione Spadragon 820 del SoC che, stando alle indagini di mercato, ha un costo pari ad appena $62. Ed è questo, alla luce dei rilevamenti, il componente più costoso dell’intero sistema hardware del nuovo dispositivo. Un dato che denota la grande capacità di Qualcomm di ottimizzare le entrate proponendo sui mercati cinesi e statunitensi la loro versione del chip a scapito del Samsung Exynos che, come ben ricorderete, è stato adoperato accanto a questo a bordo degli S6 a causa di malfunzionamenti e problemi legati alla versione 810 dello Snapdragon anche nei mercati extraeuropei. Quest’anno le perdite sono state ampiamente ammortizzate, visto e considerato che il costo complessivo totale per la società è di oltre il 50% in meno rispetto al listino prezzi.

Galaxy S7 prezzoC’è poi da considerare anche la rimodulazione hardware del comparto multimediale, in particolar modo per la fotocamera Galaxy S7 che adopera un sensore da 12 Megapixel anziché da 16MP, giustificato dalle nuove implementazioni tecniche tra cui rientra la Dual Pixel Technology che, nel complesso, dovrebbe garantire risultati migliori.
Ed in effetti è così visto e considerato che ogni pixel è in grado di mettersi automaticamente a fuoco generando uno scatto perfetto anche in condizioni di luminosità ambientale critica. Secondo gli analisti che hanno condotto questa ricerca trattasi della migliore fotocamera del mercato smartphone, addirittura sopra quella dell’iPhone 6S. Il costo? Appena $13.70 comprensivo di tutte le componenti.

Teniamo a precisare, inoltre, che la ricerca condotta da IHS non prende in considerazione i costi di gestione per l’ottimizzazione software e per la distribuzione sui mercati ma pone in essere solo il dato relativo al costo totale della componentistica con un sovrapprezzo di $5 per l’assemblaggio.

E voi cosa ne pensate? Avete già acquistato il vostro nuovissimo Samsung Galaxy S7 o S7 Edge? O credete che sia il caso di scoprire qual è il momento migliore per acquistare Galaxy S7? Per ogni domanda o consiglio non esitate a contattarci. Intanto, puoi condividere il post sui tuoi social network. VIA