Galaxy S7: Samsung testa il nuovo Android 7.0 Nougat

A seguito del flop registrato a causa dei problemi emersi con le soluzioni di gestione energetica per Note 7, Samsung ha deciso di dedicare tempo e sforzi nell’ampliamento funzionale delle attuali proposte top di gamma in carica viste dei device della line-up di prodotti targata Samsung Galaxy S7.

Un nuovo aggiornamento giunto in redazione parla della possibilità di ricevere nel breve periodo un update ad Android 7.0 Nougat per Galaxy S7. Di certo non abbiamo informazioni esaurienti in merito alle effettive tempistiche di rilascio ma c’è da dire che la sudcoreana ha messo in cantiere la distribuzione del nuovo OS a bordo delle proposte Galaxy S7 Edge e modello Flat.

A prova di ciò, un recente rapporto emerso tra le pagine di GeekBench, dove troviamo un chiaro riferimento alla nuova distribuzione in prova su SM-G935F, ovvero l’S7 Edge seguito da SM-G930F che identifica il modello Flat Standard.

galaxy-s7-geekbench-android-7galaxy s7-geekbench-android-n

Al momento non si ha alcuna informazione certa in merito ai tempi di risoluzione della faccenda anche se sappiamo che la società sta procedendo al testing della versione per le varianti Exynos-based dei dispositivi unlocked che, con ogni probabilità quindi, saranno i primi a ricevere l’aggiornamento previsto. Il tempo medio di attesa potrebbe richiedere alcuni mesi, ed essere anticipato dalla prevista campagna di rilancio sul mercato di Note 7 e, come in molti pensano, anche dall’uscita del nuovo Galaxy S8, il quale potrebbe risultare nettamente in anticipo. Staremo a vedere.