Galaxy S8: specifiche tecniche rivelate su Weibo, 2 versioni per SoC e Ram

Proseguono senza sosta le indiscrezioni per quanto riguarda il prossimo top di gamma Galaxy S8 Edge della casa produttrice Samsung. Dopo il flop Note 7, i rumor riguardanti il successore del Galaxy S7 si sono intensificati moltissimo.

Stando alle indiscrezioni emerse online fino ad oggi, il nuovo Galaxy S8 del produttore coreano dovrebbe essere un dispositivo dotato di caratteristiche tecniche mai viste prima, un telefono che sarà in grado di far rimanere a bocca aperta anche i più scettici.

Prendendo in considerazione le rivelazioni fatte da un noto leakster iscritto al popolarissimo social cinese Weibo, il quale ha pubblicato una tabella che riporta le presunte specifiche tecniche di Galaxy S8, confrontandole con quelle dell’appena annunciato Xiaomi Mi Note 2, il prossimo flagship di casa Samsung dovrebbe debuttare in commercio con un display Super AMOLED ovviamente Dual Edge da 5.5 pollici oppure da 5.7 pollici, con tanto di risoluzione 3840×2160  pixel (4K) a 806 ppi.

Per quanto riguarda il Display Bio Blue 4K , non è solo un rumor di cui abbiamo sentito parlare parecchio prima d’ora, ma si riferisce ad una tecnologia riservata nello specifico ad alte prestazioni VR (realtà virtuale) che Samsung ci ha già precedentemente annunciato. 

Galaxy S8

Veniamo ai processori: a bordo del Samsung Galaxy S8 saranno montate due CPU differenti: in alcune versioni troveremo lo Snapdragon 830 e (come visto in precedenza con S7) in altri mercati troveremo il proprietario Exynos 8895, entrambi i SoC comunque di ultimissima generazione, realizzati con il nuovo processo a 10nm.

galaxy s8 weiboLe novità non sono terminate, sempre secondo l’indiscrezione in oggetto, sembra che il Galaxy S8 sarà commercializzato in due versioni che si distingueranno anche per il quantitativo di RAM, una avrà con se 6GB e l’altra addirittura 8GB – quest’ultima variante molto probabilmente se esisterà veramente rimarrà solo un sogno per noi – il debutto infatti dovrebbe avvenire solo sul territorio asiatico.

LEGGI ANCHE: Galaxy S8 in ritardo sui tempi, colpa delle ricerche sulle esplosioni di Note 7

L’annuncio di presentazione del Galaxy S8, a differenza dei precedenti dubbi sulle tempistiche, dovrebbe avvenire un giorno prima dell’evento Mobile World Congress di Barcellona in programma il 27 febbraio 2017, dunque il 26. Il debutto sul mercato, invece, come di consueto sarà slittato a marzo 2017 con data ancora da definire.

Cosa ne pensate di queste specifiche paurose che potrebbero accompagnare il prossimo top di gamma targato Samsung? Sono troppo esagerate?