Gear S2: problemi ricezione e-mail dopo update Gear Manager app

Nelle prime ore del mattino abbiamo introdotto la notizia che voleva l’aggiornamento per l’applicazione di gestione smartwatch Samsung Gear Manager, rivisitata per garantire ora l’adattabilità a quelle che le nuove proposte wearable relative a Samsung Gear S3. Ad ogni modo, la rivisitazione dell’interfaccia, ora votata alla Grace UX, e le recenti modifiche hanno condotto ad una serie di problemi per gli utenti Gear S2, che lamentano ora un malfunzionamento del sistema di ricezione delle e-mail a bordo dei propri dispositivi.

I piani di update per la piattaforma software intelligente non sono andati come sperato per Samsung, che deve provvedere ora ad una correzione rapida dell’errore. Numerose, in queste ore, sono le segnalazioni che giungono online da tutti coloro che hanno provveduto all’installazione del nuovo prodotto.

Un messaggio provvederà ad informare gli utenti dell’impossibilità di poter visualizzare sullo schermo Gear S2 le notifiche della propria casella di posta. Di fatto, il messaggio “Il contenuto delle e-mail non può essere visualizzato per motivi di sicurezza” informa della necessità di provvedere ad una consultazione dei testi da smartphone, rendendo così inefficace l’utilizzo del terminale per tali scopi, in attesa di un aggiornamento correttivo che si risolve in breve termine.gear s2 problemi email

Allo stato attuale, e da un esame superficiale delle segnalazioni, non risulta chiaro se il problema si presenti universalmente per tutti gli account di posta elettronica, sebbene alcuni segnalino un corretto funzionamento in relazione ai propri client standard per GMail ed Outlook.

Da una consultazione diretta con gli interessati, inoltre, è anche emerso che da parte loro non sono state introdotte modifiche ai loro account personali e che, pertanto, il problema è causato da Samsung e dall’introduzione del nuovo aggiornamento.

Hai riscontrato anche tu questo problema Gear S2 email? Scrivi e faccelo sapere, così da rimanere informato della presenza di un ulteriore correttivo che contribuisca a risolvere il problema in via definitiva. Per il momento, quindi, dovrai consultare le tue mail dallo smartphone.