Gear S3: Samsung Pay funzionerà su tutti gli smartphone Android, ma quali?

Gear S3 Classic e Gear S3 Frontier sono stati presentati da Samsung Electronics durante il corso dell’ormai lontano IFA 2016 ma, le funzioni e le innovazioni proposte, invece, si pongono a breve distanza dagli ultimi traguardi raggiunti da una società che, sebbene abbia molto da recuperare causa flop Note 7, si pone positivamente nei confronti delle nuove implemenentazioni software ed Hi-Tech, come per Samsung Pay.

Samsung Pay, per chi ancora ne disconoscesse la natura, rappresenta il nuovo sistema di pagamento concepito dalla sudcoreana che elimina l’inconveniente introdotto dall’utilizzo delle semplici carte di credito e di debito, ovvero sia l’utilizzo di un codice di sicurezza e l’indicazione di tutti i dati che si accompagnano a tempi di attesa decisamente fuori portata per un’era in cui la velocità e l’affidabilità è ormai il centro del mondo digitale.

Tramite un sistema MST (Magnetic Secure Transmission) è possibile accelerare i processi ed effettuare le proprie transazioni in totale sicurezza, ora anche da smartwatch. Un sistema che, almeno fino a questo momento, si pensava fosse relegato alla specifica categoria di dispositivi Samsung Galaxy ma che, invece, alla luce delle ultime rivelazioni pare possa essere implementato universalmente a bordo di tutti gli Android Phone.

gear s3 samsung pay

Secondo le fonti, infatti, Samsung Gear S3 smartwatch sarebbe in grado di interfacciarsi in pairing ad un qualsiasi smartphone Android per il quale, secondo deduzione, ne è da prevedere il rilascio applicativo. A nulla, infatti, vale la possibilità di poter interfacciare il wearable in assenza di un’applicazione Samsung Pay. Ma quali saranno gli smartphone compatibili?

Tutti. O meglio tutti quei dispositivi che possono contare su una distribuzione minima di Android 4.4 (Android Kitkat) e, perciò, non soltanto smartphone Samsung, secondo quanto intravisto all’interno di un Tweet che accompagna la notizia. In merito alla questione ci sarà ancora da discutere.

Proprio per questo ti invitiamo a seguirci all’interno dei nostri canali con approfondimenti sull’argomento che seguiteranno nel corso dei prossimi giorni e delle prossime settimane a venire. In Italia, intanto, l’introduzione del servizio è da stabilirsi entro fine anno, benché non se ne parli ormai da molto tempo. Vi piace il sistema Samsung Pay e la possibilità di utilizzarlo con qualsiasi telefono in sinergia al vostro Gear S3? Diteci la vostra.

LEGGI ANCHE: Samsung Gear S3 e Gear S2: gratis la TouchOne Keyboard, ma solo fino al 15 Dicembre