Google Authenticator: compatibilità ampliata nei confronti di Android Wear

Google Authenticator rappresenta la scelta ideale per proteggere il proprio account. La protezione del proprio profilo utente e dei dati ivi contenuti avviene attraverso tre diverse opzioni di sicurezza che fanno comunque capo ad un complesso sistema di autenticazione a due fattori, la cui compatibilità specifica, da realizzarsi attraverso le tre opzioni sopra indicate, è da estendersi ora anche ai device della categoria Android Wear.

Come anticipato giusto sopra, è possibile scegliere tra tre diverse vie per operare la protezione Account Google. In linea generale abbiamo:

  1. Codice generato da un sistema 2FA (Two Factory Access)
  2. SMS verso numero di telefono con codice numerico da riportare tale e quale nell’apposito riquadro di conferma accesso
  3. Notifica su samrtphone per accesso o negazione di accesso all’account

Nello specifico, questa ultima opzione riceve l’estensione di compatibilità verso gli Android Wear device, aggiungendosi così alla già presente possibilità di gestire un’autenticazione a due fattori (come al primo punto) e rendendosi così in grado di soddisfare la permissività o meno dell’accesso account utente senza smartphone.

google authenticatorIl non previsto update ufficiale dell’applicazione lascia presumere che la funzione debba essere necessariamente insediata lato server procedendo gradualmente al roll-out a campione. Allo stato attuale, per i nostri device non siamo stati in grado di ravvisare la nuova funzione Google. Lasciateci pure tutti i vostri commenti in caso di esito positivo.

Ad ogni modo, di seguito, trovate i link rapidi di download per Google Authenticator per i previsti sistemi operativi Android ed iOS:

Price: Free

Price: Free