Google Glass: Luxottica a lavoro sulla seconda generazione

Dopo l’esperimento della prima generazione dei Google Glass, che non sono riusciti a dar vita ad una nuova tipologia di dispositivi smart, Google sta lavorando, intensamente e già da diversi mesi, allo sviluppo della seconda generazione dei suoi occhiali intelligenti. L’azienda americana per sviluppare i nuovi Google Glass è, attualmente, a stretto contatto con Luxottica, vero e proprio colosso del settore dell’occhialeria italiana e mondiale, che, come dichiarato dallo stesso CEO dell’azienda Massimo Vian, sta collaborando attivante con Google per accelerare i tempi di sviluppo della seconda generazione dei Google Glass. A partecipare al progetto troviamo anche Intel che vuole guidare, in futuro, la realizzazione di chip alla base di dispositivi smart indossabili.

Il futuro dei Google Glass si sta costruendo in queste settimane. La stretta collaborazione tra Google, Luxottica e Intel, infatti, dovrebbe iniziare a dare i primi frutti tangibili già nel corso dei prossimi mesi. Se, per ora, non vi sono indicazioni precise sulle tempistiche di sviluppo dei nuovi Google Glass le dichiarazioni di Vian appaiono piuttosto chiare. Il CEO di Luxottica ha infatti fatto sapere che la seconda generazione degli occhiali smart di Google “è in preparazione ed è in uscita”.

Per scoprire qualche dettagli in più in merito al progetto della seconda generazione dei Google Glass potrebbe essere necessario attendere il prossimo Google I/O 2015 che si svolgerà tra circa in un mese. In quest’occasione, l’azienda americana potrebbe tornare a porre al centro dell’attenzione i suoi occhiali smart che, senza dubbio, possiamo considerare come uno dei device più attesi dei prossimi mesi.