Google Photo: nuova barra di ricerca e tante altre novità

Nella giornata di oggi, Google ha rilasciato un nuovo aggiornamento per la sua applicazione di gestione cloud delle foto, ovvero; Google Photo. L’aggiornamento ha introdotto importanti novità non solo dal punto di vista del’interfaccia grafica, ma anche delle prestazioni. L’aggiornamento alla versione 1.19, porta con se una nuova barra di ricerca, la possibilità di personalizzare i filmati, ulteriori opzioni di gestione foto e altro ancora. Ma vediamo con ordine i cambiamenti e le novità introdotte.

Google Photo si aggiorna con interessanti novità

Il più grande cambiamento relativo all’interfaccia utente di Google Photo riguarda la sostituzione del Fab (ovvero il pulsante fluttuante blu), con una nuova barra di ricerca posizionata nella parte superiore dello schermo. Questa novità permette di cercare molto più veloce di quanto si potrebbe in passato.

Google photo novità
l’immagine mostra la differenza tra prima e dopo e l’introduzione della barra di ricerca

La barra di ricerca di G. Photo, permetterà di effettuare ricerche attraverso parole chiave, inoltre, attraverso un semplice tocco sullo spazio di ricerca si potranno visualizzare gli Shortcuts ai diversi file multimediali, ai luoghi che si sono visitati e alle cerchie di persone.

L’aggiornamento porta con sé anche la possibilità di personalizzare i filmati creati automaticamente che fino ad oggi avvenivano in automatico. Infatti con questa nuova versione sarete in grado di aggiungere la propria musica, foto e video e Google Photo creerà un filmato appositamente per voi utilizzando i file selezionati.

Per quanto riguarda le prestazioni, Google ha migliorato la gestione dei media. Infatti, con il nuovo aggiornamento dell’app, è possibile rinominare o eliminare intere cartelle del dispositivo, e anche gestire le foto e video su schede SD in più si è anche la possiblità di creare nuove cartelle e copiare o spostare le foto.

Attualmente la versione 1.19 di Google Photo è disponibile solo su Android, anche se presto approderà anche su iOS. Per chi di voi fosse interessato al download dell’applicazione riportiamo il link sottostante:

Fateci sapere attraverso i commenti le vostre opinioni sulle novità introdotte e se avreste voluto vedere qualche novità in più.