Google Pixel: secondo i test di memoria, vi sono alcuni problemi

Secondo coloro che, per primi, sono riusciti a garantirsi uno degli ultimi terminali Google siglati Pixel Phone per le opportune prove preliminare, i nuovi telefoni soffrono di problemi diffusi che coinvolgono le memoria interne nelle fasi di lettura e scrittura che, sul forum di Reddit, sono divenuti ben presto motivo di discussione e confronto di opinioni.

Le affermazioni maturate in merito ai nuovi dispositivi Google sono state frutto di un’analisi condotta tramite il testing di routine per le memorie e, quindi, i benchmark che sono stati adoperati al fine di mettere in luce le specifiche di velocità dei moduli ROM, i quali non sono apparsi al top delle specifiche previste dall’utenza.

Il test, nello specifico, è stato condotto per mano di AndroBench, che nelle prime ore di stamattina ha rilasciato la sua dichiarazione a proposito di un problema di lettura dei chip ROM integrati, i quali non riescono a rendere il 100% delle loro possibilità in presenza della crittografia file-based attiva. Stessa situazione, peraltro, verificatasi con i precedenti terminali Nexus 5X e Nexus 6P.google pixel xl

Secondo lo sviluppatore della piattaforma, il problema pare possa essere proprio la nuova prevista distribuzione di sistema relativa a Google Android 7.1 Nougat. Una questione che, almeno per il momento, rimane abbastanza delicata e complessa e che, proprio per questo, necessiterà di ulteriori approfondite indagini benché non sia di primaria importanza ai fini dell’archiviazione che, nonostante questo, non presenta problemi di sorta sul piano puramente funzionale.

Per scoprire tutti i dettagli sul caso, vi rimandiamo direttamente alla pagina di discussione originaria che troviamo all’interno del forum di Reddit. Voi che idea vi siete fatti sui nuovi Google Pixel Phone? Rilasciate pure la vostra dichiarazione in proposito.

LEGGI ANCHE: Google Pixel XL ai benchmark, un risultato davvero inatteso