Google Pixel XL vs Samsung Galaxy S7 Edge: ecco chi vince

Come noto, Google vuole far seriamente parte dell’olimpo dei colossi della telefonia lanciando da qualche giorno due nuovi telefoni: Pixel e Pixel XL, rispettivamente uno smartphone e un phablet. Come ormai si conviene in questo settore. Resta invece incerto, in casa Mountain View, il futuro del Nexus.

Il quale, molto probabilmente, sarà messo in soffitta. Sul web impazzano i confronti tra questi dispositivi e quelli di altre case e qui vogliamo confrontare il Google Pixel XL con il Samsung Galaxy S7 Edge. Chi vince la sfida Google Pixel XL vs Samsung Galaxy S7 Edge? Vediamolo di seguito.

Google Pixel XL vs Samsung Galaxy S7 Edge: il design

Il primo punto della sfida Google Pixel XL vs Samsung Galaxy S7 Edge è il design. Partiamo col dire che entrambi questi dispositivi hanno circa le stesse dimensioni e lo stesso peso, e per entrambi risulta molto complicato gestirli con una mano. Detto ciò, il Galaxy S7 Edge è tutto in vetro intorno alla parte posteriore, oltre ad avere un bordo di metallo che ne dà una finitura robusta.

Si tratta di un magnete di impronte digitali, naturalmente, ma quelle curve eleganti e lo stile dei bordi lo rendono un dispositivo attraente. Ancora, è piuttosto un telefono robusto, e completamente resistente all’acqua. Google XL vanta una finitura in semi-metallo che lo distingue certamente dal resto dei dispositivi mobili. Il design è comunque discreto, ma il fatto che non sia resistente all’acqua, è un punto a sfavore non di poco conto.

Google Pixel XL vs Samsung Galaxy S7 Edge: schermo e memoria

google pixel e pixel xl

Passiamo al secondo punto del confronto Google Pixel XL vs Samsung Galaxy S7 Edge: quello dello schermo. Entrambi vantano uno schermo da 5,5 pollici Quad HD, e in entrambi i casi si producono nitidi e ricchi di dettagli visivi. I colori sono accesi e vibranti per entrambi, così come la luminosità massima e la visione larga negli angoli.

Certo, l’S7 Edge si distingue per le sue insolite curve ai bordi, così come le funzioni edge che permettono ad esempio scorciatoie per i contatti preferiti e le applicazioni più usate. Per entrambi, poi, esiste uno slot per schede di memoria microSD. Google Pixel XL viene fornito sia con 32GB o 128GB di stoccaggio, mentre Galaxy S7 Edge da 32GB o 64GB.

Google Pixel XL vs Samsung Galaxy S7 Edge: sistema operativo e caratteristiche tecniche

Nella sfida Google Pixel XL vs Samsung Galaxy S7 Edge non possono mancare ovviamente riferimenti al sistema operativo e alle caratteristiche tecniche. Quanto al primo, vince facile il Pixel XL, giacchè già vanta incorporato l’ultima versione di Android 7.0 Nougat, mentre il Galaxy S7 Edge ha ancora Android 6.0.1.

Questo aggiunge alcune nuove funzionalità tra cui il supporto per la piattaforma Daydream VR di Google, il nuovo strumento Assistant, il numero sistema di blocco e migliori caratteristiche della batteria. Tuttavia, presto questa differenza sarà colmata giacché presto Galaxy S7 riceverà anch’esso Nougat.

Entrambi hanno un sensore di impronte digitali per sbloccare rapidamente lo schermo. Sull’S7 Edge si trova sotto lo schermo, mentre lo scanner del Pixel XL è alloggiato sul retro. Forse da questo punto di vista vince il primo per praticità.

 

 

Google Pixel XL vs Samsung Galaxy S7 Edge: batteria e performance

Veniamo ora a un aspetto preminente della sfida Google Pixel XL vs Samsung Galaxy S7 Edge: la durata della batteria e le performance. Partendo da queste ultime, Galaxy S7 Edge di Samsung è considerato uno dei più veloci telefoni Android in circolazione. Tuttavia, Google Pixel XL racchiude il più recente processore Snapdragon 821, il che significa che questo potente cellulare dovrebbe avere un leggero vantaggio.

Ma parliamo di fievoli differenze, entrambi offrono garanzie anche quando si gioca. Quanto alla batteria, punto cruciale, sappiamo che S7 Edge dura in pieno 24 ore da una singola carica, anche se non di più. quanto a Pixel XL bisogna ancora valutare bene, visto che è appena uscito. Comunque, dubitiamo che deluda in merito.

Google Pixel XL vs Samsung Galaxy S7 Edge: fotocamera

E veniamo all’ultimo punto della sfida Google Pixel XL vs Samsung Galaxy S7 Edge. Quello relativo alla fotocamera. Sia il Pixel XL che Galaxy S7 Edge vantano una fotocamera da 12 megapixel, ma usano diversi sensori e app per la fotocamera. S7 Edge vanta una fotocamera brillante e facile da usare, che in modalità automatica completa è in grado di scattare ottime foto, così come in ogni condizione di luce, anche la più scarsa.

Galaxy S7 fotocameraLa fotocamera del Pixel XL non è a questo livello, nonostante il nome, ma vanta la modalità HDR ottima anche in condizioni di scarsa illuminazione. Ci aspettiamo belle foto ricche di dettagli, così come un’acquisizione altrettanto veloce grazie all’autofocus. E’ in grado di registrare video in 4K UHD, e vanta la stabilizzazione delle immagini anche in caso di foto in movimento.

Leggi anche: Google Pixel XL: Spigen svela le prime cover confermando l’estetica

In conclusione, la sfida sembra vincerla il Galaxy S7 Edge, sebbene leggermente. Tuttavia, Google da parte sua sta mostrando ottimi progressi anche in campo telefonico. Inoltre, il prezzo di Pixel XL è inferiore di circa 200 euro, il che può renderlo più appetibile.

  • 000

    mio dio quanto è brutto!!…e poi cos’avrà di speciale?…forse il massimo concentrato delle migliori tecnologie, ma se dovessi scegliere un telefono che devo essere contento di tenere in mano ogni giorno, tra i top di gamma scelgo: Iphone, Samsung, Hp Elite x3!…non è solo la potenza a fare la differenza!