GoPro, Hero 5 come rimborso ai possessori di Karma

Nei giorni scorsi, GoPro ha ritirato dal mercato il suo primo drone GoPro Karma per problemi legati al motore. In pratica, GoPro Karma perde improvvisamente di potenza fino a spegnersi mentre è in volo, con un conseguente schianto al suolo pericoloso non solo per il piccolo velivolo ma anche – e soprattutto – per chi si trova sotto di esso.

Un’action cam in regalo…ma solo in america

GoPro ha prontamente ritirato dal mercato il dispositivo e chiesto il richiamo di tutti i droni distribuiti, facendo sapere di essere al lavoro per risolvere il problema. Il rischio – proprio come il Galaxy Note 7 di Samsung – è che il device finisca per essere definitivamente ritirato.

Nel frattempo GoPro ha rimborsato i proprietari del drone, ma non solo. Visto il pesante disagio arrecato ai clienti, la società americana ha deciso di regalare un’action cam GoPro Hero 5 Black a tutte le persone che hanno acquistato il drone difettoso. Un regalo però destinato ai soli clienti americani.

GoPro Karma ritirato dal mercato

Una scelta tutto sommato giustificabile: dei circa 2.500 droni ritirati la maggior parte sono stati venduti in USA. Le action cam in regalo verranno spedite a partire dalla metà di dicembre e per poterle richiedere è necessario utilizzare un piccolo sito ad hoc.

LEGGI ANCHE
GoPro Karma ritirato dal mercato: rischia di precipitare
GoPro presenta il suo drone Karma e le nuove action camera Hero5

Per quanto riguarda, invece, la situazione del drone GoPro Karma, la società non ha ancora rivelato alcunché lasciando tutti i proprietari e chi fosse interessato all’acquisto ancora nel dubbio.