Guarda l’incredibile batteria al grafene, ricarica 0-100% in 15 minuti: il futuro di Galaxy S8?

Una batteria al grafene da 4800 mAh capace di caricare da 0 a 100% in 15 minuti: l’ha presentata Dongxu Optoelectronics, un’azienda di Pechino. L’azienda dice che è “la prima batteria al grafene al mondo”, si chiama G-King e carica 10 volte più rapidamente delle batterie classiche agli ioni di litio presenti attualmente sui dispositivi moderni. Sarà il futuro di Samsung Galaxy S8?

batteria al grafene
La dimostrazione della batteria al grafene

In realtà la batteria è stata annunciata l’8 luglio ma solo nelle scorse ore è stata riportata dai media occidentali. Secondo Tech in Asia questa incredibile batteria può sostenere 3500 cicli di ricarica, cioè 7 volte in più di una tradizionale batteria. Ovviamente essendo stata presentata da pochissimo non è chiara la sua applicazione commerciale perché la batteria è molto grossa. Dongxu Optoelectronics è sicura della maturità della tecnologia, ma la commercializzazione è lontana probabilmente.

LEGGI ANCHE: Valanga di foto per Samsung Galaxy Note 7 mostrano una sorpresa mai vista

Cos’è il grafene? Chiamato anche “il materiale delle meraviglie” è costituito da un singolo strato bidimensionale di atomi di carbonio caratterizzato da proprietà elettriche, meccaniche, ottiche e termiche senza pari, almeno rispetto ai materiali più usati. L’applicazione è possibile in diversi ambiti tecnologici, dagli schermi flessibili alle batterie, dai chip ai gadget.

Ma, siamo abbastanza sicuri, non vedremo questa futuristica batteria su Galaxy S8, ma magari una tecnologia simile sui futuri Galaxy nei prossimi anni, Samsung non si farà sfuggire un materiale così importante e di sicuro ci sta lavorando su. Questa batteria al grafene è stata pensata anche per le future auto elettriche e, in una forma più ridotta, magari alla metà dei mAh, potrebbe essere pensata anche per gli smartphone.