Honor 6X: il brand cinese inizia a spedire gli inviti, ci siamo!

Cresce sempre di più l’attesa per quanto riguarda il nuovo smartphone del brand cinese Honor, l’Honor 6X, stato molto al centro di indiscrezioni nel corso delle ultime settimane. Un dispositivo molto interessante che inizialmente, bisogna evidenziarlo, debutterà quasi certamente solo sul territorio asiatico.

Entrando nello specifico, nelle ultime 24 ore, Honor ha iniziato a spedire gli inviti per un evento che, salvo imprevisti, si terrà esattamente in data 18 ottobre 2016 presso il quale al 99% verrà ufficialmente svelato al mondo l’Honor 6X.

Detto questo, andiamo a dare uno sguardo ai probabili componenti hardware rilasciati recentemente dall’ente di certificazione cinese TENAA. Honor 6X debutterà molto probabilmente con a bordo un ampio pannello touchscreen con diagonale da 5.5 pollici e risoluzione pari a 1080 x 1920 pixel. Per quanto riguarda la CPU, invece, troveremo il performante Kirin 950.Honor 6X

LEGGI ANCHE: Galaxy S8, doppia fotocamera svelata in questi due brevetti

Memoria RAM di 3GB e archiviazione da 32GB, Fotocamera principale con sensore da 12 megapixel per scatti di alta qualità e anteriore solo da 2 megapixel ma comunque buona per i selfie e le videochiamate. Per concludere, la batteria dovrebbe essere da 3340 mAh e a bordo di Honor 6X ci sarà anche l’ormai ogni presente scanner di impronte digitali posto sulla scocca posteriore.

Passando ai costi, Honor 6X secondo le ultime indiscrezioni dovrebbe venire a costare intorno ai 200 dollari. Per saperne di più sul terminale dunque non rimane che aspettare con trepidazione l’evento fissato dal brand cinese per il 18 ottobre 2016. Rimanete sintonizzati con noi e nel frattempo fateci sapere cosa ne pensate del dispositivo dell’azienda cinese in dirittura d’arrivo.