HTC Desire 830: il prossimo phablet Leakato in alcune foto

Il primo modello di HTC Desire fu rilasciato nell’ormai lontano Marzo 2010 di 6 anni fa. Proposto come il modello di punta della società taiwanese, l’HTC Desire montava Android 2.1 Eclair, un processore da 1 GHz e 512 MB di RAM. A seguire questo modello ci pensò il Desire HD, con una fotocamera più performante ed un display più grande e meglio definito. A questa linea si aggiunse nel 2011 il Desire S che però stavolta si impose come uno smartphone medio di gamma.

A partire dal 2012 HTC rivide completamente lo scopo della linea Desire, facendola passare da propria punta di diamante sezione dedicata a quegli utenti che cercavano la qualità e l’affidabilità HTC e della Sense, ad un prezzo più ridotto.

HTC Desire Leak

Arrivati nel 2016 il brand si è diviso in due filoni: alcuni device infatti vengono distribuiti in due varianti differenti, uno con un SoC Qualcomm Snapdragon, l’altro con una CPU MediaTek. Finalmente però siamo qui oggi per dirvi che Steve Hammerstoffer ha pubblicato un paio di immagini leakate su Twitter del prossimo HTC Desire 830, che si profila essere un phablet medio di gamma.

Sfortunatamente le foto trapelate in rete ritraggono solo il display da fuori e non è quindi possibile saperne più di tanto sulle specifiche tecniche, ma da uno screen di CPU-Z si evince che il display sarà un 5,5″ FullHD (1920×1080), con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna. Per quel che riguarda il processore ancora non si sa nulla, ma potrebbe presentarsi con uno Snapdragon o un MediaTek. Altre speculazioni parlano del supporto alla tecnologia BoomSound, della presenza di un LED di notifica sulla parte anteriore dello smartphone e una porta USB Type-C.

HTC Desire Leak

Insomma per saperne di più su questo HTC Desire 830 non ci rimane che aspettare una conferma o una smentita ufficiale da parte del colosso taiwanese HTC. Nel frattempo rimanete sulle nostre pagine e fateci sapere cosa ne pensate e se questo Desire 830 ha stuzzicato la vostra curiosità.