HTC One A9, debutto ufficiale il 6 settembre?

Torna a far parlare di sé il nuovo HTC One A9, noto anche con il nome in codice di HTC Aero, un nuovo interessante smartphone top di gamma che, nei piani di HTC, dovrebbe dare un nuovo slancio alle vendite aziendali dopo il mezzo passo falso registrato dall’attuale top di gamma HTC One M9 e dalle sua varianti One M9 Plus, E9 e E9 Plus. Il nuovo HTC One A9, secondo nuove informazioni emerse nella giornata di oggi, dovrebbe fare il suo debutto in pubblico nel corso di un evento che HTC terrà il prossimo 6 di settembre. A confermare indirettamente la notizia è stato un account social di HTC in Cina che, per la data del 6 settembre, ha anticipato la presentazione di un nuovo device che dovrebbe essere proprio il nuovo HTC One A9. htc-a9-aero-invite

Come detto, il nuovo smartphone su cui HTC è al lavoro già da diversi mesi avrà il compito di rilanciare il marchio HTC che, in queste settimane, sta attraversando un periodo davvero molto difficile. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche del dispositivo, al momento, non vi sono conferme ufficiali anche se, secondo alcuni rumors emersi nei giorni scorsi, il device dovrebbe presentare il SoC MediaTek Helio x20 con CPU Deca-Core in grado di garantire prestazioni da vero top di gamma. A completare la dotazione tecnica del nuovo dispositivo troveremo 4 GB di memoria RAM ed un display FullHD o QHD. Il sistema operativo sarà Android 5.1 Lollipop con l’aggiornamento ad Android 6.0 Marshmallow che dovrebbe arrivare entro fine anno. E’ bene sottolineare che, almeno per il momento, non vi sono informazioni precise in merito ad una possibile commercializzazione in Europa del device che, in ogni caso, potrebbe debuttare anche sul nostro mercato a distanza di qualche mese (come avvenuto di recente con il nuovo HTC One M9 Plus) dall’uscita sul mercato cinese. Per ora, quindi, non ci resta che attendere il prossimo 6 di settembre per saperne di più. Ulteriori informazioni in merito al futuro HTC One A9 arriveranno, senza alcun dubbio, nel corso delle prossime ore o, al massimo, nel corso dei prossimi giorni. Continuate, quindi, a seguirci per saperne di più.