HTC One M10: Svelate le specifiche tecniche

Il nuovo HTC One M10 non sarà presentato al Mobile World Congress di fine febbraio ma debutterà, a Londra, nel corso di un evento speciale nel mese successivo. Nonostante ciò, poche ore fa sono emerse le prime informazioni precise ed affidabili in merito alle specifiche tecniche del nuovo top di gamma di casa HTC.

A riportarle è stato l’autorevole Evan Blass, noto su Twitter con il nome di Evleaks, che ci descrive in modo dettagliato l’hardware del nuovo HTC One M10. Vediamo quindi quali saranno le caratteristiche tecniche del prossimo flagship di casa HTC.

HTC One M10 Specifiche tecniche

Il nuovo HTC One M10 arriverà sul mercato con un display QHD di tipo AMOLED che potrà contare su di una diagonale di 5.1 pollici. Si tratta di un netto passo in avanti in termini di risoluzione rispetto all’M9, che presenta un pannello FullHD, e di un leggero incremento dimensionale.

Alla base del progetto HTC One M10 troviamo, inoltre, il SoC Qualcomm Snapdragon 820, il nuovo chipset top di gamma di Qualcomm che dovrà cancellare tutti i problemi dello Snapdragon 810 garantendo, nello stesso tempo, prestazioni al top del mercato paragonabili al nuovo Exynos 8890 di Samsung oltre che all’A9 di Apple.

A supportare lo Snapdragon 820 troveremo 4 GB di memoria RAM LPDDR4 ed almeno 32 GB di storage interno (possibile anche versioni con tagli di memoria maggiori) con lo slot per microSD che permetterà l’espansione della memoria. HTC One M10

Di estremo interesse, invece, sarà il comparto fotografico. Il nuovo HTC One M10 abbandona il sensore da 20 Megapixel dell’HTC One M9, che presenta performance inferiori ai top di gamma del 2015, per adottare una nuova soluzione con un sensore “Ultrapixel” da 12 Megapixel.

Ritornerà quindi la tecnologia Ultrapixel, che dovrebbe garantire un netto passo in avanti prestazionali rispetto alla precedente generazione anche se, al momento, non sono note maggiori specifiche. La camera frontale sarà anch’essa Ultrapixel. A completare l’hardware del nuovo HTC One M10 troveremo, inoltre, un sensore di impronte digitali integrato nella parte frontale della scocca con una soluzione, probabilmente, simile a quella adottata dall’HTC One A9.

Il nuovo HTC One M10 arriverà sul mercato in primavera e potrà contare sul sistema operativo Android Marshmallow personalizzato da una nuova versione dell’interfaccia utente HTC Sense. Maggiori dettagli in merito al nuovo top di gamma di HTC emergeranno nel corso dei prossimi giorni. Continuate a seguirci per saperne di più. Fonte: VentureBeat