HTC One M10 verrà distribuito in 4 colori differenti [Render]

Nel mercato moderno l’offerta da parte di aziende per quel che concerne gli smartphone è sempre più ampia e variegata, ma ci sono sempre alcuni nomi altisonanti che racchiudono in poche sillabe qualità, affidabilità e tutta una serie di caratteristiche che fidelizzano il consumatore da molti anni a questa parte. Tra questi colossi figurano certamente Samsung ed Apple, ma è nel mezzo di questi che si fa strada HTC, terza compagnia mondiale per volume di smartphone prodotti. Ultimamente il gigante taiwanese non se la sta passando benissimo, come evidenziato dai diversi problemi finanziari dati dal crollo vendite causato dell’aumento della varietà e della qualità dell’offerta concorrente. Ma non demordete, ne vedremo delle belle con il nuovo HTC One M10.

HTC One M10

One A9 e One X9 dovevano essere i salvatori della situazione, ma a quanto pare non hanno riportato i buoni risultati sperati, facendo registrare un abbassamento delle stime di guadagno a Febbraio 2016.

Se però esiste un prodotto che sopra ogni altro identifica immediatamente il brand HTC, il suo flagship insomma, è senza alcun dubbio il tanto rumoreggiato HTC One M10 (o HTC 10 che dir si voglia) che dovrebbe esser annunciato ufficialmente verso la fine di Aprile e di cui vi avevamo anche parlato recentemente a causa di alcuni leak.

Siamo quindi qui per parlarvi proprio di ulteriori speculazioni che gravitano intorno ad HTC One M10 che, secondo alcuni render finiti in rete dell’infallibile @upleaks, verrà distribuito in 4 colorazioni differenti: Silver&Black, Gray&Black, Gold&White ed absolute White, il form factor sembra ricalcare quello di One A9, con forme più “morbide”, un tasto fisico con il lettore di impronte digitali e il solito corpo unibody in alluminio che è divenuto un marchio di fabbrica dell’azienda di Taiwan.

HTC one m10 render color

Ricordiamo inoltre che stando a quanto trapelato, HTC 10 sarà uno smartphone di fascia altissima con tutti i crismi del caso, come 4 GB di RAM, un display da 5-5,2″ QuadHD (2560x1440p), uno Snapdragon 820 a 64-bit e l’ultimissima versione della HTC Sense UI basata su Android 6.0 Marshmallow.

Se tali rumor dovessero essere veritieri o meno, noi di FocusTECH non vediamo l’ora di mettere le mani sulla prossima punta di diamante di casa HTC che, nonostante gli alti e bassi, ci ha sempre abituati a terminali al di sopra della media, speriamo quindi che questo One M10 non sia da meno.