, ,

Huawei conquista l’Italia: aperto nuovo centro di assistenza a Roma

Huawei apre il secondo Customer Service Center in Italia. Dopo l’esperienza positiva a Milano, il brand cinese punta su Roma.


Huawei è uno dei marchi ad aver riscosso maggior successo nel nostro paese durante gli ultimi anni. Dopo un inizio in sordina, fatto di dispositivi a basso costo e proposte hardware di fascia media e bassa, il brand cinese ha spiccato il volo e si è imposto come uno dei grandi leader del settore smartphone.

Ottimi risultati nel 2016, fortunatissimi P9 e P9 Plus (e non dimentichiamoci P9 Lite), il brand asiatico vuole bissare i recenti successi nel corso del 2017, proseguendo un’espansione graduale non solo circa le vendite ma anche per quanto riguarda la presenza sul territorio. Importante in quest’ottica l’apertura di un Customer Service Center a Roma, il secondo nel nostro paese.

Dopo Milano, Huawei conquista anche Roma

Un nuovo punto di riferimento per i possessori di terminali Huawei è sorto a Roma, si tratta del centro assistenza monomarca che ha aperto in via La Spezia al civico 101. Riparazione e assistenza, una struttura analoga a quella già attiva da qualche tempo a Milano.

Huawei Roma
Ecco il nuovo centro assistenza Huawei, in via La Spezia 101 a Roma.


Non solo riparazioni, l’azienda intende stringere un rapporto saldo con i propri clienti, non mancano infatti spazi relax con tanto di macchine da caffé, PC per la navigazione e televisori, un’esperienza piacevole e rilassante.

LEGGI ANCHE Wind ricarica online: in palio 5 Huawei P8 lite 2017 al giorno

Possibile inoltre anche testare gli ultimi prodotti, occasione promozionale da non sottovalutare per un brand emergente come quello cinese. E’ stata scelta una zona facile da raggiungere con i mezzi pubblici, il tutto con un occhio all’efficienza.

LEGGI ANCHE Huawei P9 Lite vs Galaxy S6 Edge, il confronto: quale scegliere? Scheda, prezzo ed offerte

Presso la sede milanese circa nove interventi su dieci sono stati compiuti nell’arco di 24 ore, Huawei intende replicare questa esperienza vincente anche a Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…