Huawei Mate 9 pronto a demolire la concorrenza

Proseguono a velocità supersonica le indiscrezioni per quanto riguarda il prossimo top di gamma Huawei Mate 9. Nelle ultime ore sul web infatti, evidenziando che di ufficiale non abbiamo assolutamente niente, sono trapelate nuove notizie per quanto riguarda le caratteristiche tecniche e la probabile data di debutto del successore del Mate 8.

Concentrandoci in primis sulla data d’uscita del Mate 9, salvo imprevisti, si vocifera del 3 novembre 2016 in un evento organizzato a Monaco di Baviera. Capitolo design, secondo le ultime indiscrezioni il nuovo dispositivo di fascia alta del colosso cinese assomiglierà moltissimo al predecessore. L’estetica tuttavia potrebbe essere un tantino più arrotondata, larga, completamente in metallo sul retro.

Huawei Mate 9

Alcuni rumor suggeriscono che il Mate 9 verrà commercializzato in tre varianti, ognuna con colore diverso e storage differente. Per quanto concerne le colorazioni, molto probabilmente saranno le seguenti: ambra oro, ceramic white, ambra grigia, oro rosa, chiaro di luna d’argento, cielo grigio, moka oro, champagne oro e smalto nero lucido.

LEGGI ANCHE: Huawei Mate 9 nuovi render in diverse colorazioni e info sulle specifiche

Anche il Mate 9, come gli attuali P9 di Huawei, vanterà sul retro una fotocamera doppia. Si parla di due sensori da 12 megapixel ciascuno o addirittura 20 megapixel. Secondo un rapporto divulgato dai colleghi del sito GSMarena, la variante più potente del dispositivo sarà dotata di ben 6GB di memoria RAM con archiviazione pari a 256GB.

Il display, invece, potrebbe essere di 6 pollici, processore di ultima generazione Kirin 960 e nuova piattaforma operativa Android Nougat 7.0. Gli altri due modelli di Mate 9 invece avranno 4GB di RAM ma si differenzieranno per lo storage rispettivamente da 64GB e 128GB.

Insomma il Mate 9 promette bene, ma secondo diversi analisti a queste stratosferiche caratteristiche verrà associato un prezzo salato pari a 500 dollari – 700 dollari a seconda della variante. Per avere maggiori info in merito tuttavia bisogna aspettare qualche comunicazione ufficiale da parte di Huawei. Rimanete con noi.

  • bill bell

    Già mi trovo da dio col mate 8, unica pecca la fotocamera mediocre, questo risolve quel lato ed è pompato… Mannaggia alla mia povertà