Huawei P9 del Presidente: la foto conferma doppia fotocamera

Mancano poche settimane alla presentazione ufficiale della nuova gamma di smartphone Huawei P9 che, come noto, si articolerà in una versione base, il nuovo flagship di Huawei, una variante Max, a metà tra smartphone e tablet, ed una terza versione, la Lite, destinata alla fascia media del mercato. Uno degli aspetti più interessanti dei nuovi Huawei P9 sarà la nuova “doppia” fotocamera posteriore che potrà contare su due sensori in grado di funzionare in parallelo per garantire prestazioni nettamente superiori rispetto al Huawei P8. La doppia fotocamera del nuovo flagship di Huawei è stata anticipata da diversi teaser ed oggi è protagonista di una nuova conferma.

Huawei P9 è stato fotografato nelle mani del Presidente Richard YU

Questi nuovi scatti, che vi proponiamo qui di sotto, confermano la presenza della doppia fotocamera collocata in uno degli angoli del terminali ed affiancata da un flash LED ed, inoltre, ci confermano la presenza del lettore di impronte digitali integrato nella parte posteriore della scocca (una soluzione che Huawei ha già adottato con altri smartphone).

Huawei P9

Ricordiamo che il nuovo Huawei P9 si presenterà sul mercato con un display FullHD da 5.2 pollici di diagonale affiancato dal SoC Kirin 950 (lo stesso che troviamo sul Mate 8) e da 4 GB di memoria RAM. A completare la scheda tecnica del nuovo terminale troveremo almeno 64 GB di storage interno, la già citata doppia fotocamera posteriore (che arriverà anche su P9 Max e P9 Lite), il sensore di impronte digitali e il sistema operativo Android Marshmallow. Il P9 Max, invece, potrà contare su di un display QHD da 6.2 pollici e sul SoC Kirin 955 affiancato da 4 GB di RAM e da 64 GB di storage.

huawei p9

Per quanto riguarda il nuovo Huawei P9 Lite, probabilmente lo smartphone più atteso dei tre considerando l’enorme successo commerciale ottenuto da P8 Lite, la scheda tecnica dovrebbe comprendere un display da 5.2 FullHD affiancato dal nuovo SoC Qualcomm Snapdragon 650 con CPU Hexa-Core e prestazioni molto simili allo Snapdragon 808, il SoC che troviamo su diversi top di gamma Android del 2015. I nuovi smartphone di Huawei saranno svelati in via ufficiale nel corso di un evento speciale che la casa cinese terrà il prossimo 6 di aprile. Il debutto sul mercato è programmato per il successivo mese di maggio.