iCloud: Apple lancia nuovo piano da 2TB per €19,99 al mese

Apple ha silenziosamente introdotto un nuovo piano di archiviazione per il suo servizio iCloud, il quale arriva a una settimana di distanza dalla presentazione di iPhone 7. Il nuovo piano mette a disposizione degli utenti 2 TB di spazio di archiviazione iCloud, acquistabili per 19,99 euro al mese. Attualmente è giù disponibile in Nord America, EMEA e Asia, giunto per la prima volta in concomitanza anche in Italia.

Apple introdurrà nuovi servizi on-line per il 2017

Con l’aggiunta dell’opzione da 2 terabyte, tutti gli utenti di iPhone, iPad, iPod Touch, Mac e PC possono ora scegliere tra quattro differenti possibilità di cloud: 50 GB, 200 GB, 1 TB e 2 TB. Nessuna variazione nei costi degli altri tre piani già esistenti, conservando i 5 GB gratuiti per tutti gli utenti Apple:

  • 50 GB per 0,99 euro al mese
  • 200 GB per 2,99 euro al mese
  • 1 TB per 9,99 euro al mese
  • 2 TB per 19,99 euro al mese.

LEGGI ANCHE: Apple iPhone 7, arrivano conferme sulla presenza delle cuffie AirPods

piani apple icloud

Apple ha introdotto il suo ultimo aggiornamento dei prezzi iCloud quasi un anno fa, quando l’azienda ha eliminato l’opzione da 500 GB, ridimensionando i costi mensili per i suoi piani di punta. Prima di settembre 2015, gli utenti dovevano pagare 3,99 euro al mese per usufruire dell’opzione da 200 GB e ben 19,99 euro al mese se volevano optare per il pacchetto da 1 TB.

L’espansione di oggi si presenta come il primo passo verso la creazione di un nuovo business di servizi on-line, di cui iCloud rappresenta solo una piccola parte. Durante l’ultima conferenza sugli utili trimestrali di Apple, il CEO Tim Cook ha affermato che entro il 2017, l’azienda introdurrà una serie di nuovi servizi tali da generare entrate ai livelli delle 500 compagnie di Fortune. Il settore che include iTunes, iCloud, Apple Music, Apple Pay, Apple Care e i vari App Store, ha raggiunto il record di 6 miliardi dollari solo nella prima metà del 2016, conquistando il 19% delle entrate di anno in anno.