Il nuovo quartier generale d Google costruito da robot

Google prepara la sua nuova e modernissima sede nella Silicon Valley. A costruirla saranno dei robot.

Credo che nessuno di voi lettori abbia il dubbio che Google non sia una delle aziende più moderne e tecnologicamente avanzate del nostro secolo. Nel caso però ci sia qualcuno che pensa questo, oggi vogliamo smentirlo immediatamente. Google infatti ha in serbo una sorpresa che lascia tutti a bocca aperta, e stupisce per la facilità con cui verrà fatta.

Che la robotica ormai sia una cosa comune si sa da tempo. Diversi robot sono entrati nell’utilizzo comune, ne sono un palese esempio le catene di montaggio, ma che addirittura ora si possa parlare di “robot piastrellisti o carpentieri” questa è un’assoluta novità. Ci sono infatti dei modelli di robot sviluppati da un’azienda che sono già all’opera su basi simili, ma sembra che Google potrebbe avere in serbo alcuni modelli particolari, che dovrebbero in autonomia costruire e completare pavimentazioni ed altre parti strutturali

Il funzionamento dei Crabot

I così chiamati Crabot, da Crane-Robot (gru robot), sono dei modelli molto particolari, che attraverso braccia meccaniche, gru, e treppiedi, montano, alzano e si spostano. Non c’è descrizione sul loro funzionamento attualmente, ma a quanto dice Engadget sembra che il loro lavoro sarà completamente automatizzato.

In allegato infatti è presente solo un mockup, che dovrebbe presentare la dinamica con cui questi robot caricano, spostano alzano e montano le componenti, sfruttando un sistema che a detta degli stessi ingegneri permetterà di avere una più semplice costruzione che risulterà leggera e sicura.

Il nuovo quartier generale

Assieme alla notizia di questi simpatici robot gru, è possibile comprendere come il nuovo quartier generale di Google sarà imponente e modernissimo. I lavori dovrebbero star per cominciare (se non sono già iniziati) e in questa nuova struttura si crede verranno ospitati più di 20.000 dipendenti, pronti a lavorare in questa vera e propria cittadina.

Numeri che sicuramente fanno girare la testa. Inoltre il design di tutta la struttura sarà molto particolare. L’architetto Thomas Heatherwick entusiasta di tutto il progetto, sulla stessa pagina ufficiale del suo sito, non risparmia naturalmente frasi entusiaste rispetto a quello che sarà il nuovo quartier generale di Google a Mountain View. C’è da dire che si tratta di un impresa davvero grande, e l’idea principale di sviluppare questo grande centro operativo con un tema naturalistico, darà modo a questo progetto di essere davvero grandioso.

Nel video infatti, oltre che la descrizione dello stesso architetto potrete vedere mockup dettagliati di quello che sembra sarà davvero una costruzione unica, come sembra sia solito fare il bravo Thomas. Lavori di qualità, economia ed in pieno rispetto dell’ambiente.

Comments are closed.