Apple WWDC 2016: iOS 10 e MacOS 10.12 lancio al 13 giugno

Dopo il recente annuncio di Siri, che ha confermato la prima metà di giugno come data dell’evento del WWDC di quest’anno, Apple ha annunciato agli sviluppatori di tutto il mondo quali saranno i giorni in cui saranno rilasciati tutti i nuovi sistemi operativi, tra cui iOS 10, Mac OS X 10.12, WatchOS e TvOS.

Il Worldwide Developer Congress avrà inizio il 13 giugno e terminerà come di consueto 4 giorni dopo, il 17 giugno, al Bill Graham Civic Auditorium di San Francisco, in sostituzione del Moscone Center dello scorso anno, durante il quale saranno rivelate le caratteristiche principali di iOS 10 e di tutti gli altri sistemi operativi. Alcune recenti voci suggeriscono che il nome OS X verrà sostituito con MacOS per rimanere in linea con la denominazione assegnata agli altri software.

iOS 10

 

WWDC 2016: iOS 10 e MacOS 10.12

In vista dell’annuncio di iOS 10, sono già stati pubblicati numerosi video concept sulle possibili nuove funzioni del sistema operativo di iPhone, iPad e iPod. Tra questi alcuni ipotizzano delle nuove funzionalità per la fotocamera, la quale sarà in grado di effettuare la scansione di codici a barra e QR Code, oltre ad un nuovo centro di controllo delle notifiche e aggiornamenti dei parametri di sicurezza.

Al fianco delle buone notizie, la Mela ha intenzione di chiudere le firme di iOS 9.3, che ha come conseguenza quella di rendere impossibile il downgrade a iOS 9 per tutti gli iPhone 6s, 6, 5s, 5c, 5 e 4s con firmware successivi. Questo potrebbe causare lo scontento di numerosi utenti, i quali si troverebbero nella situazione di non poter ritornare a precedenti versioni di iOS 9, visti i problemi di sicurezza iOS causati dagli ultimi upgrade, come abbiamo assistito nel mese di marzo.

macbook wwdc 16
Apple potrebbe approfittare anche dell’occasione per rilasciare nuove linee dei suoi nuovi MacBook 2016, di cui si è già parlato nelle scorse settimane. I nuovi laptop della Mela potrebbero riprendere il design del nuovo MacBook da 12 pollici, con nuove colorazioni ad affiancare il grigio alluminio della linea Pro e Air, oltre ad un upgrade delle componenti interne, tra cui il nuovo processore Intel Skylake, il più atteso.

bill graham auditorium

L’annuale conferenza di Apple è di grande interesse per gli sviluppatori di tutto il mondo, in quanto dà loro la possibilità di interfacciarsi con gli ingegneri di Cupertino, partecipando ad una vasta gamma di attività didattiche per apprendere metodi per migliorare le proprie applicazioni. Per i non-sviluppatori, la WWDC offre un primo sguardo alle nuove versioni di iOS e OS X, i quali saranno utilizzati per introdurre alcuni nuovi prodotti e servizi.

https://youtu.be/OQx-qDFaq2w

Come sempre i biglietti per l’evento WWDC della compagnia di Cupertino saranno limitati, e quest’anno la Mela organizzerà un processo di selezione causale degli sviluppatori. Inoltre, vista la popolarità dell’evento, i biglietti saranno messi a disposizione ad un prezzo di 1599 dollari, attraverso una lotteria. Anche per quest’anno la società fornirà 350 borse di studio per studenti e sviluppatori di tutto il mondo, nonché l’assistenza di viaggio per 125 di loro.