iOS 10: raggiunto il 54% dei device

L’aggiornamento ad iOS 10 su iPad e iPhone procede bene. A distanza di circa un mese dal suo rilascio, il nuovo sistema operativo mobile della mela morsicata ha già infatti raggiunto il 54% dei device compatibili.

iOS 10 supera la metà

Ad annunciare la percentuale raggiunta è stata direttamente Apple, che lo ha dichiarato tramite un comunicato sul sito ufficiale nella sezione per sviluppatori. Al giorno 7 ottobre, secondo quanto dichiarato da Apple, iOS 10 è stato installato sul 54% di iPhone e iPad compatibili, mentre il 38% ha ancora iOS 9 e l’8% è ancora legato a vecchie versioni del sistema operativo.

iOS 10 non si è tuttavia dimostrato veloce come la precedente versione, iOS 9, dato che quest’ultima fu installata dal 50% degli utenti con device compatibile già dopo quattro giorni. Un gap che potrebbe essere giustificato dalla compatibilità con un minor numero di modelli per questa nuova versione rispetto al passato.

ios-10-1-beta-2

iOS 9 era compatibile con tutti i device equipaggiati con chip A5, mentre il nuovo iOS 10 tiene fuori dall’upgrade tanti modelli ancora performanti, come iPad 2 e iPad di terza generazione (con appunto il chip A5).

LEGGI ANCHE
iOS 10.1: Apple rilascia la terza beta agli sviluppatori
Come scattare immagini e selfie su iOS 10 con Siri

Ricordiamo a tutti gli utenti Apple che è possibile passare ad iOS 10 accedendo al menu del device, su sezione “Generali” e poi “Aggiornamento Software”. È possibile effettuare l’aggiornamento anche in un altro modo, ovvero collegando il device da aggiornare al computer ed avviando la procedura guidata di iTunes.

I device compatibili sono: iPad di quarta generazione e successivi, iPhone 5 e successivi e iPod Touch di sesta generazione.