iOS 9.3: problemi per Safari, Apple promette di risolvere presto il bug

Nel corso del weekend pasquale si sono registrati un numero via via crescente di problemi a ridosso degli utenti Apple, i quali si sono trovati con una serie di bug collegati ai link ipertestuali nell’applicazione Safari. Il bug sarebbe insorto come una conseguenza dell’ultimo aggiornamento software di iPhone, iOS 9.3, e la compagnia di Cupertino, consapevole dello scomodo inconveniente, starebbe già lavorando ad una soluzione con un nuovo update, previsto per i prossimi giorni.

Safari in crash su iPhone con iOS 9.3

Inizialmente si era pensato che il problema fosse esclusivamente limitato all’app Safari, ma gli utenti ne hanno segnalato l’insorgenza anche in altri browser, Google Chrome compreso e all’applicazione Mail. Per far fronte alla situazione, la Mela ha rilasciato un secondo aggiornamento di iOS 9.3, che sembrava avesse portato ad una soluzione definitiva. In realtà, a differenza di quanto pensato, il grattacapo non ha voluto risoluzione e gli utenti hanno riscontrato crash di sistema nel cercare di aprire i link ipertestuali.

safari ios 9.3 bug iphone

Apple ha dichiarato a TechCrunch di essere consapevole del problema, promettendo di essere al lavoro per risolvere la situazione il prima possibile. Nel report si indica che un probabile aggiornamento, iOS 9.3.1, potrebbe giungere nei prossimi giorni per porre rimedio al bug, legato ad una funzione del sistema operativo della Mela, chiamata Universal Links.

Tale strumento permette agli sviluppatori di terze parti di accedere ad alcuni domini di siti web, per creare collegamenti ipertestuali da inserire all’interno delle proprie applicazioni. Questo significa che i collegamenti presenti in app possono essere aperti direttamente nell’applicazione presa in considerazione, senza necessariamente passare attraverso Safari.

Il problema sembra essere collegato ad un applicazione di terze parti, come se avesse riscontrato un incidente durante l’aggiornamento software, causando l’insorgenza del bug nel sistema operativo. Inoltre, un secondo report riferisce che il bug ha colpito, in casi minori, anche le precedenti versioni di iOS 9, come iOS 9.0.2, e il colpevole sembrerebbe essere l’applicazione ufficiale di Booking.

ios9.3 problema safari

Mentre gli utenti attendono pazientemente l’aggiornamento software di Apple, alcuni hanno avuto successo limitando e disabilitando JavaScript, accessibile dalle Impostazioni, Safari e Avanzate. Altri dicono di utilizzare Chrome per aprire i link ipertestuali, semplicemente tenendo premuto un collegamento e aprendolo in un’altra finestra.

Nonostante, prima di essere rilasciato iOS 9.3 abbia ricevuto ben sette differenti versioni beta, il lancio del sistema operativo della Mela ha riscontrato non pochi problemi durante la scorsa settimana, tra cui un bug che impediva ai possessori di vecchi modelli di iPhone e iPad di completare il processo di attivazioni, rendendo questi dispositivi inutilizzabili. Le versioni beta sono utilizzate per evitare problemi di questo tipo nella versione ufficiale, ma in questo caso qualcosa deve essere andato storto.