Wistron sarà partner di Foxconn per produzione iPhone 4 pollici

Secondo un nuovo rapporto di Digitimes, Wistron, azienda fornitrice di prodotti ICT (Information and Communication Technology), sarà la nuova partner di Foxconn per la produzione e l’assemblaggio del prossimo iPhone da 4 pollici, il 5se, che Apple ha in programma di presentare durante un evento il 15 marzo.

Secondo la fonte, la diversificazione dei compiti permetterà ad Apple di “evitare i rischi”. In questa collaborazione Wistron si occuperà di solo una “piccola parte” degli ordini di iPhone 5se, mentre la maggiore quota sarà gestita da Foxconn. Naturalmente l’azienda di Taiwan si è rifiutata di commentare questa partnership, in quanto non è ancora stata annunciata la sua ufficialità.

Apple amplia il numero di catene di montaggio

Con questa mossa la compagnia di Cupertino starebbe progettando di ampliare le sue collaborazioni con le supply chain, puntando su più fronti, con lo scopo di ridurre i rischi di produzione in termini quantitativi. Questa partnership potrebbe gettare le basi per una futura applicazione di Wistron per la produzione di una parte di iPhone 7 Plus, trovandosi di nuovo al fianco di Foxconn.

iphone 5se winstor foxconn

Apple si sta muovendo molto per introdurre un nuovo sistema di produzione, dove due aziende produttrici saranno responsabili dell’assemblaggio di un particolare formato di iPhone 7. Se le cose non dovessero mutare, Foxconn si troverebbe cosi a lavorare in una duplice collaborazione, dato che si prevede che Pegatron gestirà parte della produzione del melaphonino da 4.7 pollici.

Avere due fornitori per ogni modello di iPhone permetterebbe all’azienda di aumentare la competizione per le unità, incrementando senza dubbio i margini di profitto di Apple, e riduce il rischio di problemi di produzione. Infatti, se un fornitore dovesse incontrare degli intoppi, l’altra società potrebbe intensificare il suo operato, per sopperire alla mancanza.

Nonostante si tratti solamente di un indiscrezione non ancora confermata, Digitimes ha un curriculum molto affidabile nel predire i futuri piani della produzione di un dispositivo della Mela, grazie alle numerose fonti che hanno fornito informazioni preliminari sulle partnership di Apple in passato.

iphone5se winstor foxconn

Apple dovrebbe presentare il nuovo iPhone da 4 pollici insieme ad iPad Air 3 e nuovi modelli di Apple Watch durante un evento previsto per il 15 marzo. Inoltre, si ritiene che questi dispositivi saranno messi in commercio solo tre giorni più tardi, nella data del 18 marzo. iPhone 5se sarà caratterizzato da un design in metallo con i bordi arrotondati simili al 6 e da componenti interni migliorate, come chip NFC per Apple Pay e processore A9.

L’iPad Air di terza generazione avrà molte delle caratteristiche di iPad Pro, tra cui il connettore Smart per accessori Apple, quattro altoparlanti e un flash LED per la fotocamera posteriore. Infine, saranno annunciati nuove colorazioni per i cinturini dello smartwatch della Mela, un cinturino inedito, uno in maglia milanese “total black” e uno in stile NATO. Fonte