iPhone 6S, uscita anticipata rispetto alle attese?

Il nuovo iPhone 6S rappresenta, senza alcun dubbio, uno degli smartphone più attesi dei prossimi mesi. Anche perché quando si tratta di prodotti Apple è sempre lecito attendere grandissime novità ed innovazioni all’orizzonte. Secondo alcuni rumors emersi in queste ore in rete, Apple avrebbe drasticamente aumentato le richieste di diversi componenti ai fornitori e partner costruttivi. Tale indiscrezione potrebbe suggerire la volontà da parte della casa americana di presentare, con un leggero anticipo rispetto alle tempistiche tradizionali, il nuovo iPhone 6S che, come l’iPhone 6, dovrebbe essere realizzato in due versioni diverse, una da 4.7 pollici ed una, la versione Plus, da 5.5 pollici.

E’ probabile, inoltre, che la casa di Cupertino non voglia farsi trovare impreparata, come accaduto lo scorso autunno, aumentando il più possibile, già in queste settimane, le potenzialità produttive dei nuovi iPhone 6S.

I rumors sull’erede dell’iPhone 6 e dell’iPhone 6 Plus sono tantissimi e, possiamo starne certi, ci accompagneranno ancora per molte settimane. Per ora, Apple non ha rilasciato alcuna informazione in merito ad un possibile debutto del prossimo iPhone 6S che, come detto in precedenza, potrebbe arrivare sul mercato con un leggero anticipo rispetto a quanto le abitudini di Apple ci farebbero immaginare.

Ricordiamo che nei giorni scorsi è emerso un’interessante indiscrezione che evidenzia la volontà di Apple di montare sui nuovi iPhone 6S una fotocamera da 12 Megapixel abbandonano la camera da 8 Megapixel presente sulle ultime generazioni di iPhone. Maggiori dettagli in merito al debutto, all’uscita sul mercato ed alle caratteristiche tecniche del nuovo iPhone 6S emergeranno, senza dubbio, nel corso delle prossime settimane. Per ora non ci resta che attendere l’arrivo di nuovi rumors ed indiscrezioni sulla questione.