iPhone 7: Dual Camera e Connettore Smart esclusiva del modello da 5.5″

A meno di quattro mesi dal giorno in cui la compagnia di Cupertino dovrebbe annunciare i nuovi iPhone 7 e 7 Plus, che potrebbero ricevere la nuova soglia “Pro”, si fanno sempre più numerosi i presunti progetti dei due melaphonini. L’ultimo concept è stato condiviso dal sito uSwitch per conto del leaker Steve Hemmerstoffer, che gestisce il profilo Twitter di OnLeaks.

iPhone 7: arrivano le prime conferme ufficiali

I disegni, presumibilmente provenienti direttamente dal quartier generale di Apple in Taiwan, Catcher Technology, che si occuperà della realizzazione dei chassis dei nuovi iPhone, confermano apparentemente la scelta della Mela di rimuovere il jack da 3.5mm per le cuffie sia dal modello da 4.7 pollici sia su quello da 5.5 pollici. Entrambi gli smartphone manterranno anche fotocamera sporgenti, ma scompare l’anello di metallo caratteristico degli attuali iPhone.

iphone 7 design

Gli schizzi mostrano anche alcuni elementi di cui si è ampiamente discusso nei mesi precedenti. Nello specifico parliamo di un sistema di fotocamere a doppia lente e di un Connettore Smart, i quali, a quanto parrebbe, saranno esclusiva di iPhone 7 Plus. Questa notizia arriva con grande dispiacere per alcuni clienti, speranzosi che la società californiana non differenzi le caratteristiche dei due device al di là delle dimensioni dello schermo. L’iPhone da 4.7 pollici con tutta probabilità manterrà la stessa fotocamera a singolo obiettivo.

Il rapporto avvalora anche voci passate che affermano che Apple potrebbe riposizionare le bande dell’antenna posteriori lungo i profili superiori ed inferiore sui prossimi iPhone. Inoltre, i nuovi disegni soffocano i rumors riguardanti una serie di altoparlanti stereo, i quali rimarranno caratterizzati da una singola griglia. Entrambi i melaphonini conservano anche la porta Lightining e il microfono sul bordo inferiore.

iphone 7 plus pro dual camera e smart connector

Nell’aspetto, sia iPhone 7 sia iPhone 7 Plus riprendono molti dettagli e caratteristiche della serie 6 e 6s, suggerendo che l’azienda californiana potrebbe mantenere lo stesso disegno complessivo per i due nuovi smartphone, al di fuori di una serie di piccoli cambiamenti estetici. Il rapporto conferma che i due nuovi iPhone avranno anche dimensioni identiche a quelle attuali.

Rumors delle ultime ore hanno aperto nuovi contrasti inerenti l’utilizzo di display OLED per i nuovi iPhone. Con tutta probabilità questa tecnologia sarà implementata solamente nel 2017. I disegni, tuttavia, non danno alcun tipo di suggerimento riguardo lo schermo e si limitano a mostrarne il design estetico. Le immagini sono state recuperate dai primi test di Apple del mese di gennaio, ma, potrebbero subire dei cambiamenti nei prossimi mesi.