iPhone 7 ha due vesioni modem LTE e la Qualcomm batte quella di Intel

Nel 2015, Apple, nel tentativo di accelerare la produzione di iPhone 6s, ha affidato a due differenti produttori la fabbricazione dei chip A9, da una parte TSMC (Taiwan Semiconductor Manufacturing Company) e dall’altra Samsung.

Subito dopo il lancio, i test hanno mostrato che i dispositivi con processore TSMC garantivano 2/3 ore in più di autonomia rispetto a quelli di Samsung, causando dure lamentele tra gli utenti. Quest’anno, la situazione sembra non essere cambiata, e una nuova polemica si sta per abbattere sui modem di iPhone 7.

Nonostante gli iPhone 7 sembrino tutti i uguali, in realtà sotto la scocca in alluminio nascondono una differenza sostanziale. La compagnia di Cupertino ha scelto di affidare parte della produzione dei suoi modem LTE ad Intel, riservando la restante parte a Qualcomm.

Anche se i due modem dovrebbero essere equiparabili e capaci di offrire le stesse performance, alcuni test, eseguiti dal sito Cellular Insights, hanno rivelato come gli iPhone 7 con modem Qualcomm siano complessivamente il 30% più veloci di quelli Intel in termini di connettività di rete.

iPhone 7: differenze tra i modem interni

iphone 7 modem qualcomm vs intelI test sono stati eseguiti in laboratorio utilizzando un segnale ad hoc e perfettamente controllato. Gli esisti hanno evidenziato che non esistono discrepanza tra gli iPhone 7 Intel e Qualcomm quando l’intensità del segnale è al massimo, mentre diventa consistente quando diminuisce. La differenza più grande è stata notata con la banda 10 MHz, cioè quella normalmente usata all’interno di ogni edificio.

intel vs qualcomm i dati su iphone 7

Nell’utilizzo quotidiano tutto questo si traduce in velocità ragionevoli quando il segnale LTE è quasi al massimo con una copertura generale tra i 30 e i 50 Mbps. Mentre la copertura potrebbe ridursi e diventare instabile quando il segnale è molto scarso.

Purtroppo, Apple non avvierà un programma di sostituzione dei dispositivi con modem Intel, mentre chi non ha ancora acquistato uno dei nuovi smartphone di Apple può ancora scegliere il giusto modello. Inoltre, non sarebbero nemmeno disponibili sistemi per incrementare la velocità della connessione dati.

iphone 7 modem qualcomm più veloce di modem intel

LEGGI ANCHE: Hello Again, Apple presenterà tre nuovi MacBook, trapelati i numeri di serie in Russia

Come scegliere iPhone 7 con modem Qualcomm

Per chi non avesse ancora acquistato uno dei nuovi smartphone di Cupertino, esiste un sistema per essere sicuri di comprare il dispositivo più performante cioè quello con modem Qualcomm.

Infatti, i device con numero ID A1660 e A1661 sono quelli con modem Qualcomm, rispettivamente iPhone 7 e iPhone 7 Plus, mentre quelli con numero ID A1778 (iPhone 7) e A1784 (iPhone 7 Plus) sono quelli con modem Intel. I numeri in questione sono stampati sul retro della scatola. Per quanto riguarda l’identificativo dei modem, parliamo di Qualcomm MDM9645 e Intel XMM7360.

Per chi ha la fortuna di poter acquistare un iPhone 7 negli Stati Uniti, vi consigliamo di farlo tramite gli operatori Verizon e Sprint che distribuiscono solo device con modem Qualcomm, mentre sono da differenziare a AT & T e T-Mobile in quanto venditori di Intel. Inoltre precisiamo che i modelli di iPhone 7 No brand, venduti senza marchio di alcun gestore telefonico, sono forniti di modem Qualcomm.