iPhone 7: sensori migliorati, ecco come

All’inizio di questa settimana è stato che riferito che la compagnia di Cupertino sarebbe vicina alla scelta di rilasciare un iPhone 7 con gli standard EarPods, al fianco di un adattatore che trasformi l’uscita Lightning in jack audio da 3.5mm. Un altra serie di piccoli dettagli sono emersi nelle ultime ore. Il sito cinese Macotakara afferma che iPhone 7 sarà caratterizzato da un altoparlante di dimensioni maggiori, un sensore di prossimità migliorato, e da una nuova posizione per il sensore di luce ambientale.

iPhone 7: novità sulle specifiche

Nel rapporto, sono citati i vari produttori e fornitori di pellicole di protezione per iPhone, che si sono visti interrotte le richieste da parte dell’azienda californiana, a causa di una serie di imminenti cambiamenti. Il sensore di luce ambientale, attualmente localizzato sul lato sinistro del dispositivo, potrebbe trovarsi, su iPhone 7, posizionato esattamente sul lato opposto.

iphone 7 pellicola

Leggi anche: iOS 10 come funzione Siri con le app di terze parti

Per quanto riguarda il sensore di prossimità, questo potrebbe essere raddoppiato, quindi Apple potrebbe introdurre un secondo sensore. Tuttavia, non è ancora del tutto chiaro a cosa Macotakara si riferisca con questa affermazione, ed è anche probabile che il ricevitore sarà suddiviso in due parti. Questo potrebbe essere utilizzato per sviluppare nuove funzioni o per ottimizzare quella attuale.

Anche se questi cambiamenti sono di certo di minore impatto sugli schemi di riprogettazione del nuovo iPhone, rappresentano comunque un punto di inizio per comprendere che gli accessori dovranno essere ridisegnati per accogliere una serie di nuovi componenti. Ad esempio, la maggior parte delle pellicole di protezione dello schermo dovranno essere riprogettate per allineare correttamente il nuovo speaker, leggermente più grande, e il sensore di luce ambientale, allo stesso modo le cover dovranno subire lo stesso destino.

iphone 7 sensori

Nel complesso, iPhone 7 dovrebbe essere in gran parte molto simile ai due precedenti modelli, 6 e 6s, in termini di design, come è stato riportato sempre all’inizio di questa settimana dal Wall Street Journal. Tra le eventuali modifiche di progettazione, si parla principalmente di uno smartphone più sottile, mentre i grandi cambiamenti saranno presentati solo nel 2017, in cui sarà adottato un chassis completamente in vetro.

Leggi anche: Apple, la nuova tecnologia OLED touch screen sarà su tutti i Mac?

Quel che ormai è certo è che il prossimo melafonino perderà il suo jack delle cuffie da 3.5mm. inoltre, iPhone 7 Plus sarà dotato di una fotocamera con configurazione a doppia lente sul retro, e il suo sensore sarà di dimensioni maggiori rispetto a quello del modello da 4.7 pollici.

Restate collegati per sapere le ultime novità riguardanti il prossimo smartphone di punta della compagnia di Cupertino. iPhone 7 e 7 Plus saranno presentati ufficialmente alla fine di quest’anno, probabilmente in autunno, accanto alle release finali di iOS 10, MacOS, TvOS 10 e watchOS, cosi come in rinnovati MacBook con tecnologia OLED touch screen per la tastiera.