iPhone 7 Plus: confermati EarPods e adattatore Lightning

A una settimana esatta dall’evento del 7 settembre che avrà come protagonista indiscusso iPhone 7, è comparsa in rete un’immagine raffigurante il foglietto informativo del prossimo smartphone di Apple. Se la foto si rivelasse corretta come sembra, la compagnia di Cupertino avrebbe optato definitivamente per il nome iPhone 7 Plus per il suo modello da 5.5 pollici, e di conseguenza iPhone 7 sarà il nominativo del fratello minore da 4.7 pollici.

Inoltre, il foglietto indica al suo interno tutta la lista di componenti della scatola del prossimo iPhone, la quale comprenderà EarPods con connettore Lightning e adattatore da jack da 3.5mm a Lightning, confermando ancora una volta la scomparsa del jack per le cuffie.

Nuove cuffie Lightning e 256 GB di memoria interna

Molti si aspettavano che Apple avrebbe introdotto un convertitore da jack 3.5 millimetri a Lightning per consentire agli utenti di continuare ad utilizzare cuffie dotata di questa tecnologia anche con il nuovo iPhone 7. Ciò che non si aspettavano è che l’adattatore sarebbe stato incluso nel nuovo smartphone dell’azienda, ma piuttosto acquistabile separatamente come accessorio.

adattatore jack audio lightning

Considerando quanto trapelato come veritiero, tutti i fortunati proprietari di iPhone 7 potranno collegare le proprie cuffie con uscita jack audio da 3.5 millimetri senza dover spendere un soldo in più per acquistare adattatori esterni, in quanto questo sarà incluso nella confezione. Un piccolo cambiamento positivo per un’azienda nota per i suoi accessori per nulla economici. Potrebbe trattarsi di una “ricompensa” per chi ha dovuto acquistare un adattatore Type-C per il nuovo MacBook.

Altra curiosità descritta nel foglietto? Gli EarPods con connettore Lightning. Questo aspetto suggerisce che le nuove cuffie in dotazione con iPhone 7 saranno identiche a quelle attuali, ad eccezione del sistema di connessione al dispositivo Lightning, in sostituzione al jack da 3.5mm.

Vi avevamo anche parlato di cuffie AirPods, i tanto rumoreggiati auricolari wireless della società, i quali a questo punto saranno accessori aggiuntivi, con prezzi sconosciuti, ma sicuramente non presenti nella confezione ufficiale. Infine, il foglietto conferma nuovamente i 256 GB come opzione di memoria interna.

iphone 7 plus 256 gb adattatore lighting

LEGGI ANCHE: iPhone 7 sarà presentato il 7 settembre in 5 colorazioni

Previsioni passate su iPhone

Ad assegnare un po’ di credibilità a questo opuscolo sono i termini legali tipici dei foglietti illustrativi dei prodotti della compagnia di Cupertino. Tuttavia, è abbastanza facile falsificare un’immagine di questo tipo, quindi è difficile dire con certezza che sia vero. In passato immagini di questo tipo si sono rivelate corrette. Ad esempio, nel 2013 venne anticipata l’implementazione del sensore di impronte digitali, Touch ID, qualche giorno prima della presentazione ufficiale di iPhone 5s.

Comunque vada scopriremo tutti i dettagli la prossima settimana, mercoledì 7 settembre, quando Apple presenterà il suo nuovo iPhone 7 e il suo Apple Watch di seconda generazione. Inoltre, ci sono gli ultimi rumor sui nuovi Mac nei piani dell’azienda californiana, ma questi potrebbero essere presentati nel mese di ottobre.