iPhone 7: se il tasto Home non funziona, ce n’è un’altro di scorta

Pare che vi siano alcuni casi di iPhone 7 che abbiano problemi relativi al funzionamento del tasto Home. Come sappiamo la Apple è stata molto chiacchierata dopo l’uscita dei suoi ultimi melafonini proprio per quanto riguarda alcune delle nuove caratteristiche introdotte. Abbiamo già parlato a lungo dei vari dubbi sulla rimozione del jack da 3.5 mm. Ma questi non sono gli unici, infatti, anche il nuovo tasto Home ha sollevato non poche discussioni tra i vari utenti.

Bisogna dire che si tratta di un tasto Home diverso da quelli precedentemente utilizzati da Apple. Infatti in questo caso parliamo di un tasto totalmente differente da quello presente sui vecchi modelli. Non vi è più un pulsante fisico che ha bisogno di essere premuto, ma piuttosto uno che necessita di un semplice tocco o pressione su di esso per azionarsi. E’ una nuova tecnologia questa adottata dalla casa della mela chiamata Taptic Engine. Qualcosa di molto simile al 3D Touch e Force Touch già presenti rispettivamente su iPhone (a partire dal modello 6S) e su Apple Watch.

iPhone 7: perché alcuni tasti home si bloccano ?

Il problema risiede proprio in questa nuova tecnologia. La Apple ha deciso di introdurre questo nuovo tipo di tasto per far si che il proprio telefono potesse essere impermeabile. Purtroppo però la sostituzione del vecchio tasto meccanico con uno prettamente basato sul Taptic Engine può portare talvolta a spiacevoli inconvenienti. Quali ad esempio il non funzionamento.

iphone 8 tasto home invisibile
Il nuovo tasto Home presente su iPhone 7 presenta una particolare tecnologia che sfrutta la pressione. Si chiama Taptic Engine

Il Taptic Engine si basa su una tecnologia che è strettamente collegata al nuovo sistema operativo iOS 10 ed è proprio quest’ultimo infatti che permette di ovviare quelli che potrebbero essere i problemi con il nuovo pulsante. Questo infatti ha il compito di controllarne costantemente il funzionamento. Nel caso in cui il sistema operativo notasse qualche anomalia nei test e quindi risultasse impossibile accedere allo smartphone, questo metterà a disposizione dell’utente un’alternativa per avere accesso alla schermata Home dal punto di vista software.

Leggi anche: iPhone 8: tutti i rumor, brevetti e le migliori ipotesi ad oggi

iPhone 7: il tasto Home “virtuale”

Con il nuovo sistema operativo iOS 10 è infatti possibile ovviare il problema del malfunzionamento del Taptic Engine tramite la sostituzione del normale tasto con un’altro virtuale. E’ lo stesso sistema operativo ad avvertire l’utente dell’anomalia tramite un avviso sulla schermata del telefono. Dopodiché basterà un solo click per poter sostituire il pulsante “non funzionante” con quello virtuale “funzionante“.

Si tratterebbe di una soluzione temporanea che permetterebbe di continuare ad utilizzare tranquillamente lo smartphone, tramite un pulsante collocato al centro in basso dello schermo, fino alla risoluzione del problema.

iphone 7 problema tasto home
Con iOS 10 un avviso annuncia il malfunzionamento del tasto Home. Cliccando su OK questo verrà sostituito con uno alternartivo “virtuale” provvisorio

Non è del tutto chiara la motivazione di questi malfunzionamenti, ma si presuppone siano legati alla nuova tecnologia Taptic Engine. Bisogna comunque tener presente che i casi sono molto limitati e nella maggior parte delle volte il problema si risolve spontaneamente senza il bisogno dell’assistenza Apple.

Gli utenti che hanno riscontrato questo problema hanno affermato di aver ricevuto un avviso del malfunzionamento con notifica push dopo averlo collegato all’alimentatore per poi vederlo scomparire dopo averlo scollegato e riavviato. Poi ripresentato subito, poco dopo l’accensione.

Sicuramente si tratterà di piccoli problemi di software che verranno risolti dagli ingegneri Apple al più presto. Ciò che appare molto evidente è che il nuovo tasto virtuale ricorda molto quel che è l‘Assistive Touch (l’opzione che permette a chi ha difficoltà nel toccare lo schermo di utilizzare le varie funzioni dello smartphone).

Leggi anche: Apple Watch Nike+ con Run+ Club di Nike arriva in Italia il 28 Ottobre 2016

Il tasto virtuale preannuncia quello che sarà l’iPhone 8

Come molti hanno notato, questa funzione del tasto virtuale non fa altro che preannunciare ciò che accadrà con i futuri modelli di iPhone. Si è vociferato molto infatti sull’introduzione del tasto Home direttamente nello schermo dello smartphone. A quanto pare diverrà presto realtà in quanto questa funzione introdotta con iOS 10 risulta molto simile a ciò che dovrebbe esserci sui nuovi iPhone 8. Non esisterebbe più nessun tipo di tasto Home fisico, che sarebbe presente in maniera definitiva direttamente nello schermo touch.

iphone 7 tasto home force touch
Secondo molti analisti questa nuova funzione non farebbe altro che annunciare la rimozione completa del tasto Home sul prossimo iPhone 8. Questo verrà sostituito completamente da uno virtuale sullo sullo schermo.

Una buona idea quella di introdurre questa funzione da parte della Apple, in modo da poter continuare ad usare il proprio iPhone 7 anche in caso di blocco del tasto principale. Non ci resta che aspettare nuove notizie riguardo questa vicenda, in attesa anche di sapere se il nuovo iPhone 8 avrà o no il tasto Home direttamente nello schermo.

Leggi anche: Galaxy S8 copierà iPhone 7 ed i futuri iPhone 8? Le ultime news