iPhone 8: Apple introdurrà una nuova colorazione bianco in ceramica

Con l’introduzione delle due nuove colorazioni Nero Opaco e Jet Black sui nuovi iPhone 7 e 7 Plus, Apple ha lasciato poco spazio alle sue colorazioni chiare, per offrire più alternative al Grigio Siderale, rimosso proprio con i nuovi iPhone. Ma, secondo quanto mostrato da un recente rendering, la compagnia di Cupertino starebbe già lavorando alla realizzazione di una nuova colorazione bianco opaco per il suo prossimo smartphone, l’iPhone 8, presumibilmente molto simile alla nuova cassa in ceramica di Apple Watch Series 2.

iPhone 8: tutte le novità fino ad oggi

La nuova colorazione necessiterà di un nuovo materiale di rivestimento di iPhone per poter essere realizzata, e la scelta potrebbe ricadere ancora una volta sulla ceramica. L’alluminio anodizzato, l’attuale materiale degli smartphone di Apple, non è una superficie adatta per una colorazione bianca opaca, in quanto bastano piccoli graffi per rimuovere la vernice di rivestimento. La ceramica invece rappresenta un materiale perfetto a questo scopo e può essere impiegata anche per un’eventuale colore bianco lucido per il prossimo iPhone 8.

Il nuovo iPhone 8 sarà presentato nel 2017, anno in cui Apple celebrerà il decimo anniversario dal lancio del primo iPhone. Secondo quanto riferito dal ultimi rumors, il nuovo smartphone di Cupertino sarà caratterizzato da un corpo interamente in vetro e alluminio, con una variante premium in acciaio inossidabile, per un aspetto molto simile a quello di iPhone 4. Fino al momento in cui stiamo scrivendo, tre sono le novità principali del nuovo smartphone dell’azienda californiana, vediamo insieme quali.

iphone-8-apple-lavora-su-nuova-colorazione-bianco-opaco

Tasto Home ridisegnato

Ormai è certo, iPhone 8 non avrà tasto Home fisico, ma sarà sostituito da una variante software, la quale porrà fine ad un icona per tutti i fan. Anche se il tasto Home è stato già parzialmente eliminato e sostituito dalla nuova tecnologia Taptic Engine, nel nuovo iPhone non ne rimarrà più niente. Anche il Touch ID subirà di conseguenza un cambiamento di posizione, ma non si sa ancora dove potrà essere implementato.

iphone-8-tasto-home

Funzionalità integrate nel display

I nuovi brevetti di Apple sembrano suggerire che il nuovo iPhone 8 sarà caratterizzato da una nuova soluzione, implementata all’interno del display. Questa tecnologia consentirà di incorporare anche fotocamera FaceTime e ricevitore per le chiamate senza andare a compromettere in alcun modo la funzionalità del touch screen. Inoltre, questa soluzione apre la possibilità di integrare il sensore di riconoscimento per le impronte digitali direttamente nel display, permettendo così agli utenti di sbloccare il dispositivo in modo più immediato e veloce.

LEGGI ANCHE: Galaxy S8 copierà iPhone ed i futuri iPhone 8? Le ultime news

Frontale a tutto schermo

Secondo i recenti rumor, non ci sarà posto per cornici sul prossimo iPhone 8. Infatti, dal momento che tasto Home, fotocamera, ricevitore e i vari sensori saranno inseriti all’interno del display, iPhone 8 sarà un dispositivo con frontale a tutto schermo. Questo suggerisce che il prossimo smartphone dell’azienda sarà dotato di display più grande, esteso anche oltre il tasto Home.

Inoltre, Apple sarebbe ormai prossima alla rimozione dei pannelli LCD a favore di un display AMOLED curvo, che garantirebbe migliore qualità di visualizzazione e un importante impatto sulla durata della batteria. Secondo fonti vicine all’azienda, la compagnia californiana starebbe attualmente negoziando con Samsung per la produzione dei pannelli AMOLED dei prossimi iPhone. Infine, è probabile che l’azienda introdurrà un terzo iPhone, come modello Premium, dotato di schermo da 5.8 pollici.