iPhone 8: dimenticate l’iPhone 7, già cominciano le indiscrezioni

Venerdì scorso ha suscitato grande emozione nel mondo l’arrivo nei negozi del nuovo iPhone 7. Nonostante questo dispositivo sia appena arrivato, sul web si comincia già a guardare al futuro e partono le prime indiscrezioni che riguardano il prossimo ‘melafonino‘, quello per intenderci che dovrebbe arrivare a settembre del 2017, anno in cui si festeggiano i 10 anni dallo sbarco sul mercato del primo iPhone. Si vocifera che questo dispositivo si potrebbe chiamare eccezionalmente iPhone 8, saltando il 7s, proprio per festeggiare degnamente l’anniversario con un device, che a quanto pare sarà molto diverso dai suoi predecessori.

Apple iPhone 8 sarà tutto in vetro?

Dopo che Apple ha svelato l’iPhone 7 e iPhone 7 Plus, nel corso di un apposito evento avvenuto a San Francisco lo scorso 7 settembre, adesso le attenzioni degli appassionati sono già rivolte al prossimo modello, quello che già da mesi viene considerato come l’iPhone della svolta.  Il 30 luglio 2014, Apple ha depositato un brevetto per un involucro di vetro, adatto ad ospitare uno smartphone. Questo fa pensare che il nuovo iPhone 8 se davvero utilizzasse questa tecnologia potrebbe essere tutto realizzato in vetro trasparente e totalmente impermeabile all’acqua. 

Schermo Ed-to-edge per il nuovo dispositivo di Apple

Altra indiscrezione che riguarda iPhone 8, è quella lanciata tempo fa da Macrumors. Il sito afferma che i tecnici della mela morsicata starebbero pensando all’idea di introdurre un nuovo schermo Edge-to-edge, che allungherebbe lo schermo anche ai bordi e ai lati del device facendolo diventare molto più ampio di quello del modello attuale. Questo potrebbe anche voler dire che nel prossimo ‘melafonino’ non ci sarebbe più la presenza del tasto Home. Anche la stessa fotocamera frontale e lo scanner per le impronte digitali sarebbero totalmente immersi nello schermo.

Leggi anche: Apple Realtà Aumenta: assunti due ingegneri di Oculus e Magic Leap

iphone 8

Ricarica Wireless e processore A11?

Altra novità molto chiaccherata quando si parla di iPhone 8 di Apple, è quella secondo cui questo smartphone potrebbe ospitare il nuovo processore Apple A11 a 10 nanometri, il quale sarebbe in grado di aumentare ulteriormente la velocità rispetto al modello attuale e di molte altre meraviglie. Secondo un rapporto di Bloomberg, diffuso qualche tempo fa, ci sono buone probabilità che il prossimo iPhone che uscirà nell’autunno del 2017 in occasione dell’anniversario dei 10 anni dal primo iPhone, possa essere dotato di ricarica wireless. Dunque dall’anno prossimo non solo le cuffie ma anche la ricarica potrebbero essere senza fili per il ‘melafonino’.

Leggi anche: iPhone 7: primi stress test dello smartphone di Apple [Video]

iphone 8
iphone 8
Corona digitale e versione in ceramica?

Un’altra interessante indiscrezione riguardante il futuro Apple iPhone 8, è quella secondo cui questo smarpthone potrebbe essere dotato di una nuova corona digitale. Per intenderci si tratterebbe di un qualcosa di simile a quanto visto con il nuovo Apple Watch. Non a caso negli scorsi mesi Apple avrebbe depositato negli Stati Uniti un brevetto per una corona digitale per smartphone. Altra voce che circola con insistenza riguardo al nuovo iPhone 8 è che questo potrebbe anche arrivare sul mercato con un modello realizzato interamente in ceramica, al pari di quanto avvenuto quest’anno con Apple Watch Serie 2. Si tratterebbe ovviamente di un modello molto costoso, probabile top di gamma.

Queste sono al momento le principali indiscrezioni che riguardano il futuro Apple iPhone 8. ovviamente mancando circa un anno al suo arrivo sul mercato, non c’è ancora nulla di ufficiale e dunque tutte queste informazioni vanno prese per quello che sono e cioè semplici voci, che però possono iniziare a dare una prima idea di come sarà questo dispositivo di Apple nel momento in cui arriverà sul mercato l’anno prossimo. 

Leggi anche: Apple ha aggiunto la sezione Categorie di iMessage nell’App Store