,

iPhone 8: una versione avrà supporto per Apple Pencil

Secondo un recente brevetto depositato dalla compagnia di Cupertino, iPhone 8 sarà compatibile con Apple Pencil, grazie all’innovativo display OLED.


iPhone 8 è certamente uno tra gli smartphone più rumoreggiati del momento, ma nonostante le numerose speculazioni, non c’è ancora nulla di confermato sulla prossima generazione di smartphone di Apple. Ma proprio in queste ore è stato depositato un nuovo brevetto dalla compagnia di Cupertino all’US Patent & Trademark che descrive un iPhone capace di supportare l’utilizzo con l’Apple Pencil.

Secondo quanto dichiarato nel brevetto, l’Apple Pencil consentirà agli utenti di sfruttare al meglio il potenziale di iPhone 8 in applicazioni di produttività come le Note, ma le sue funzionalità saranno ampliate anche ad altre operazioni. Se dovesse rivelarsi corretto, questa mossa sarebbe particolarmente dolorosa per Samsung, ancora alle prese con le conseguenze dei richiami del Galaxy Note 7.

iPhone Edition, iPhone 7s e 7s Plus in arrivo nel 2017

Sono in molti a sostenere l’ipotesi di un iPhone 8 con supporto per uno stilo, infatti, oltre alle dimensioni più grandi, grazie al display da 5.8 pollici, il nuovo iPhone di Apple possiede tutte la caratteristiche idonee per un utilizzo di questo tipo. La maggior parte delle fonti ritengono che il display OLED edge-to-edge e la rimozione del tasto Home sono tutti indici dell’introduzione di una nuova tecnologia.

apple pencil supporto iphone 8


Secondo un recente rapporto pubblicato dall’editorialista Chris Smith, citando alcune fonti della supply chain di Apple, sembrerebbe che la società californiana abbia trovato un modo per integrare il Touch ID all’interno del nuovo display OLED di iPhone 8. Le voci suggeriscono che invece di utilizzare il tipico sensore per le impronte digitali conosciuto fino ad oggi, la compagnia di Cupertino implementerà un algoritmo di Authentech e la tecnologia di riconoscimento di Privaris allo scopo di introdurre una nuova versione del Touch ID. Il lato negativo di questa scelta sarebbe un ritardo nella produzione, la quale verrebbe in questo modo posticipata all’inizio di settembre, un mese dopo rispetto alle due precedenti generazioni.

LEGGI ANCHE: Apple lavora a macOS 10.13: ecco i nuovi indizi

Apple rivoluzionerà l’iPhone?

BGR cita un altro rumor a favore dell’ipotesi di rilascio di tre differenti versioni di iPhone 8. Infatti, come più volte detto, a settembre Apple presenterà tre varianti del suo prodotto di punta, due con display a cristalli liquidi e uno con schermo OLED da 5.8 pollici definito iPhone Edition. Con l’aggiunta di un ulteriore opzione alla linea iPhone, questo incrementerebbe le fasce di utenti a cui indirizzare i propri smartphone, registrando anche un aumento di prezzo del 10% rispetto ad iPhone 7 e 7 Plus.

iphone edition display 5.8

L’articolo di BGR aggiunge anche che iPhone 8 segnerà il primo vero cambiamento importante del fattore forma dopo il lancio di iPhone 6 e 6 Plus nel 2014. La riprogettazione prevede cornici molto più piccole rispetto alle attuali, niente tasto Home per fornire più spazio all’implementazione di un display più grande di quanto visto fino ad oggi.

Con l’imminente rilancio di una versione aggiornata di iPad Pro, la presentazione di un innovativo iOS 11 e il lancio di una versione Edition di iPhone, il 2017 potrebbe rappresentare il vero anno di ritorno di Apple, dopo la prematura scomparsa del co-fondatore Steve Jobs.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…