, ,

La grande bufala dell’aggiornamento Nougat avviato per Samsung Galaxy S7 ed S7 Edge

Il Samsung Galaxy S7 ed il Samsung Galaxy S7 Edge stanno ricevendo ufficialmente l’aggiornamento del sistema operativo Android Nougat, oppure no. Il mistero riguardante i due top di gamma del produttore coreano è sempre più fitto, dopo che ieri 4 gennaio tutto sembrava portare all’uscita definitiva di un upgrade atteso da milioni di utenti in giro per il mondo. Soprattutto considerando il discreto successo registrato dal produttore coreano con i modelli in questione.

Eppure la situazione sembra essere molto meno definita di quanto ci si potesse aspettare. Alcuni addetti ai lavori, come i colleghi di AndroidgalaxyS, hanno notato che in Rete non c’è alcuna traccia del firmware di cui ci ha parlato ieri una fonte solitamente molto attendibile come Sammobile, oltre al fatto che non si registrano segnalazioni da parte di coloro che avrebbero iniziato a ricevere l’aggiornamento in questione.

Samsung Galaxy S7
Samsung Galaxy S7

Una vera e propria anomalia, considerando anche il fatto che Samsung solitamente in questi casi tende ad essere più esplicita con il proprio pubblico. Soprattutto se di mezzo ci sono autentici top di gamma come gli stessi Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge. Qual è allora la tesi più probabile? Semplicemente che quella trapelata ieri sia una banale build interna e che al momento i tempi per un aggiornamento definitivo non siano ancora maturi per i due dispositivi.

Attenzione però a pesare nel modo giusto le nostre parole. Quanto riportato oggi non vuol certo dire che per Android Nougat sui Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge ci siano ritardi o anomalie. Anzi, è probabile che il rilascio del pacchetto software sia effettivamente questione di giorni, ma è altrettanto necessario chiarire che al momento pare non sia stato avviato alcun rilascio ufficiale dell’aggiornamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…