Lenovo A6600 certificato da TENAA: le specifiche

Lenovo A6600 fa la sua comparsa sul sito di certificazione cinese TENAA che ne svela e conferma le specifiche hardware dei precedenti rumors.

Il prossimo smartphone Android di fascia bassa, che sulla carata dovrebbe avere un prezzo di riferimento di circa 100-110 dollari americani, Lenovo A6600, è stato oggi ufficialmente certificato dalla società cinese TENAA l’equivalente negli Stati Uniti del sito di certificazione FCC.

TENAA ha fornito una serie di indicazioni sulle specifiche hardware di questo Lenovo A6600 che praticamente convalidano la stragrande maggioranza delle notizie svelato sul web con i precedenti rumos, che si sono succeduti nelle scorse settimane.

Lenovo A6600 le caratteristiche hardware svelate da Tenaa

Da quello che possiamo appurare Lenovo A6600 si presenta con un display da 5 pollici di diagonale e risoluzione HD 1280 x 720 pixel, ha un processore quad core con chipset Mediatek funzionante alla frequenza massima di 1,5 Ghz (con buona probabilità è un chipset compatibile con lo standard a 64Bit di ultima generazione), ha 1GB di memoria ram con tecnologia DDR3, 8GB di memoria interna espandibile con microSD fino a 32GB grazie alla presenza dello slot, e sembra avere una buona multimedialità generale per la fascia di prezzo dato che sarebbe presente una fotocamera posteriore da 8 megapixel con autofocus e flash LED e una fotocamera anteriore da 5 megapixel per selfie di buona qualità, registrare video ed effettuare video-chiamate.

A livello di connettività prevista pure la connessione LTE (che per 110 dollari sarebbe un surplus non da poco), e la scocca sembra essere piuttosto sottile con uno spessore appurato in 7.5 mm.

Lenovo A6600 come sistema operativo utilizzerebbe la versione Android 4.4.4 KitKat ma non sappiamo, data la fascia di prezzo piuttosto bassa, se l’azienda Cinese procederà al suo aggiornamento alla versione Android 5 Lollipop in futuro.

Il dispositivo dopo essere stato certificato da TENAA non tarderà molto ad essere effettivamente annunciato da Lenovo nel mercato Cinese nelle colorazioni bianco, oro e argento nelle prossime prossime settimane; sfortunatamente pensiamo vivamente che questo prodotto sarà destinato solo alla Cina e a qualche altro mercato asiatico ma molto difficilmente farà capolino in Europa e quindi anche in Italia.

Ovviamente i più esperti sanno benissimo che ci sono alcuni siti web che importano prodotti venduti unicamente dalla Cina, e quindi averne uno quando sarà commercializzato non sarà impossibile, anche se con buona probabilità si dovranno pagare i costi di dogana.

Fonte: Notizia