LG G4, Android Marshmallow disponibile anche in Italia

Dopo le numerose anticipazioni dei giorni scorsi, a partire da oggi l’atteso aggiornamento ad Android Marshmallow per LG G4, attuale top di gamma di casa LG, è disponibile anche in Italia per tutti i possessori del phablet che potranno scaricare l’update alla nuova versione di Android, presentata da Google un paio di mesi fa nella sua versione definitiva, collegando il device ad un PC ed utilizzando il software LG Bridge.LG G4 Per il momento Android Marshmallow per LG G4 non è ancora disponibile via OTA (nuove informazioni a riguardo dovrebbero emergere nelle prossime ore) ma è disponibile unicamente collegando lo smartphone al PC. L’aggiornamento alla nuova versione di Android pesa circa 1.55 GB e, quindi, il collegamento al PC potrebbe velocizzare non poco la procedura di download. Con l’arrivo di Android Marshmallow, i possessori di LG G4 potranno sfruttare tutte le novità incluse nella nuova versione di Android, come la migliore gestione dei permessi d’accesso alle app e del sistema di notifiche e la funzione Doze che permette di ridurre il consumo di batteria legato alle app in standby. Con l’aggiornamento arriveranno, inoltre, anche modifiche all’interfaccia utente del dispositivo.

LG G4 è, a tutti gli effetti, il primo top di gamma Android del 2015 a ricevere l’aggiornamento al nuovo Android Marshmallow, già disponibile sui due nuovi smartphone della gamma Nexus, ovvero i nuovi Nexus 5X (prodotto proprio da LG) e Nexus 6P, e sul recente HTC One A9. Nel corso delle prossime settimane l’update ad Android Marshmallow arriverà anche su diversi top di gamma di altri brand che, già da tempo, hanno confermato l’arrivo della nuova versione di Android per la fine dell’anno in corso o, al più, per l’inizio del prossimo anno. Continuate a seguirci con attenzione per tutte le novità in merito all’aggiornamento ad Android Marshmallow dei principali smartphone già disponibili sul mercato. Maggiori informazioni in merito al rilascio di Marshmallow tramite OTA per LG G4 dovrebbero emergere nel corso delle prossime ore.