LG G4 Pro, queste le specifiche del nuovo phablet top di gamma

Nelle ultime ore, nonostante tutte le attenzioni del mondo della tecnologia sono concentrate sull’IFA di Berlino 2015, torna a far parlare di sé il nuovo LG G4 Pro, noto anche con il nome di LG G4 Note, un nuovo phablet top di gamma, di dimensioni maggiori rispetto all’ottimo LG G4, che dovrebbe arrivare sul mercato nel corso del prossimo autunno. Il nuovo LG G4 Pro, che secondo alcuni rumors, legate ad alcune immagini emerse dai dati di certificazione dell’ente cinese TENAA, potrebbe chiamarsi V10, dovrebbe presentare specifiche tecniche di assoluto livello.LG G4 Pro V10

Secondo quanto rivelato dal noto insider Evleaks su Twitter, il nuovo LG G4 Pro, per ora utilizzeremo ancora questa denominazione in attesa di ulteriori informazioni a riguardo, dovrebbe presentare un display QHD da 5.7 pollici di diagonale, quindi 0.2 pollici più grande rispetto all’LG G4, che sarà affiancato dal SoC Qualcomm Snadpragon 808, già utilizzato da LG sul suo attuale top di gamma con risultati eccellenti. A differenza di quanto emerso in precedenza, il device non monterà il nuovo SoC Snapdragon 820, il nuovo interessantissimo top di gamma di Qualcomm che arriverà sul mercato soltanto nella prima parte del prossimo anno, troppo tardi per poter essere montato sul device di LG che sarà pronto per l’autunno. Ricordiamo che, sempre nel corso del prossimo autunno, la data di presentazione dovrebbe essere il 29 settembre, LG dovrebbe presentare il nuovo Nexus 5 2015 realizzato in collaborazione con Google.

A completare la dotazione tecnica del nuovo LG G4 Pro troveremo 3 GB di memoria RAM, 64 GB di memoria interna, espandibile tramite l’apposito slot per schede microSD, una fotocamera posteriore da 16 Megapixel (il sensore potrebbe essere diverso rispetto a quello presente sul G4) ed una fotocamera anteriore da 5 Megapixel. Una delle caratteristiche tecniche più interessanti del nuovo LG G4 potrebbe essere la presenza di un display ausiliario situato al di sopra del display principale, accanto alla camera anteriore, che potrebbe essere utilizzato per la visualizzazione delle notifiche a display spento oltre che per altre funzioni inedite. Per nuovi aggiornamenti sulla questione legata alle caratteristiche tecniche ed al nome commerciale del nuovo LG G4 Pro, non ci resta che attendere i prossimi giorni o, al massimo, le prossime settimane quando, senza alcun dubbio, la casa costruttrice coreana solleverà il sipario sul suo nuovo phablet top di gamma.